Private in gara per conquistare Concardis in deal da oltre 600 mln

13/12/2016 09:17:48

Secondo fonti citate da Reuters lunedì, i private Cvc, Bridgepoint, Advent e Bain Capital (questi ultimi due in cordata) dovrebbero presentare all'inizio di settimana prossima le offerte per il buyout di Concardis, azienda tedesca attiva nella gestione dei pagamenti e controllata da diverse banche europeee, da Commerz all'italiana Unicredit (maggiore singolo azionista con il 16% del capitale è Deutsche Bank). La valutazione di Concardis dovrebbe essere superiore a 600 milioni di euro e la decisione definitiva sulla vendita dovrebbe arrivare a inizio 2017.