Eni e Campari gettano le basi per un proseguimento del rialzo