Chiusura più alta da 5 mesi per l'S&P500

11/07/2018 08:20:35

Chiusura più alta da oltre cinque mesi per l'S&P500 che sale a quota 2793,84 (+0,35%). L'indice americano è salito per la terza seduta consecutiva tornando a confrontarsi con gli ostacoli critici in area 2790/2800. Solo oltre questi livelli verrebbe infatti generato un segnale di forza potenzialmente duraturo per obiettivi sui record assoluti di inizio anno a quota 2872 (con target intermedio a 2840 circa). Il mancato superamento di area 2790/2800 rischia invece di venificare gli sforzi delle ultime giornate costringendo l'indice a ripiegare verso area 2742: discese fino a 2733 resterebbero comunque compatibili con lo scenario rialzista ipotizzato, tanto che solo la violazione di quest'ultimo riferimento rischierebbe di indebolire la struttura di breve favorendo un nuovo test in area 2690/2700, strategica ai fini di scongiurare cadute più rovinose in direzione di quota 2600.

CC