Borse europee in deciso rialzo

03/12/2018 09:38:34

Le principali Borse europee hanno aperto la prima seduta della settimana e del mese di dicembre in forte rialzo dopo l'intesa tra Donald Trump e il presidente cinese Xi Jinping. Il Dax30 di Francoforte guadagna il 2,5%, il Cac40 di Parigi il 2,2%, il Ftse100 di Londra il 2,1% e l'Ibex35 di Madrid l'1,7%. L'accordo bilaterale tra Pechino e Washington avrà come primo effetto il rinvio del previsto aumento delle tariffe commerciali su 200 miliardi di dollari di merci made in China. Il rincaro (dall'attuale 10% al 25%) era originariamente previsto per l'inizio del 2019 ma Trump ha accettato di prorogarlo per 90 giorni.
Forti acquisti su comparto auto e tecnologici. Sugli scudi anche materie prime e petroliferi. Da segnalare il balzo del greggio (Brent +4,5%) in scia all'apertura di Arabia Saudita e Russia per nuovi tagli alla produzione su cui potrebbe essere siglato un accordo nel meeting dell'Opec in settimana a Vienna.
Tra i titoli in evidenza SRP Groupe -17%. La società proprietaria della piattaforma e-commerce Showroomprivé ha annunciato un aumento di capitale da circa 40 milioni di euro.
RPC -2%. Il gruppo del packaging ha fissato per il 21 dicembre il termine per le trattative con Bain Capital per la cessione della società al fondo d'investimento.

RV - www.ftaonline.com