United Continental studia modifica alla commessa da 12,4 mld $ con Airbus

01/12/2016 09:16:34

Secondo quanto riportato da Bloomberg, United Continental Holdings (il colosso dei cieli Usa nato dalla fusione di United Airlines e Continental Airlines nel 2010) potrebbe convertire l'ordinativo da 12,4 miliardi di dollari di Airbus A350-1000 in versioni più piccole del velivolo o virare addirittura sugli A330. Andrew Levy, chief financial officer del gruppo dallo scorso agosto, starebbe anche rivalutando il programma di buyback da 2 miliardi di dollari annunciato in estate. Piano che potrebbe essere rallentato a causa del significativo incremento del costo del lavoro e della crescita del prezzo del carburante. United Continental aveva chiuso in declino dell'1,10% la seduta di mercoledì a Wall Street.