Shanghai in rialzo. A Hong Kong l'Hang Seng perde lo 0,61%

30/04/2019 10:20:06

In una seduta contrastata ma alla fine complessivamente negativa per i mercati dell'Asia, le piazze della Cina continentale registrano una tendenza parimenti mista che vede però Shanghai azzerare le perdite iniziali. Shanghai Composite e Shanghai Shenzhen Csi 300 chiudono infatti in rialzo dello 0,52% e dello 0,33% rispettivamente, contro una flessione del 2,35% invece per lo Shenzhen Composite. In negativo anche Hong Kong: l'Hang Seng perde infatti lo 0,61% (fa anche peggio l'Hang Seng China Enterprises Index, sottoindice di riferimento nell'ex colonia britannica per la Corporate China, deprezzatosi dello 0,79%). In precedenza era stata dello 0,58% la contrazione del Kospi di Seoul. Mercoledì 1° maggio, mentre a Tokyo proseguirà la ?gata renky? (la Settimana d'oro) che vede la piazza nipponica ferma fino a lunedì 6 maggio compreso, non ci saranno scambi a Shanghai, Shenzhen, Hong Kong e Seoul. Tra i principali indici dell'Asia-Pacific sarà regolarmente operativo solo quello di Sydney.

RR - www.ftaonline.com