Seduta contrastata per la Cina. L'Hang Seng guadagna lo 0,97%

29/04/2019 10:20:27

In una seduta contrastata ma alla fine complessivamente negativa per i mercati dell'Asia, le piazze della Cina continentale vivono un andamento altalenante. Lo Shanghai Composite erode infatti i guadagni iniziali per chiudere in flessione dello 0,77% contro il rialzo dello 0,28% dello Shanghai Shenzhen Csi 300 e il crollo del 2,88% dello Shenzhen Composite. In positivo invece Hong Kong che consolida la sua performance al termine delle contrattazioni: l'Hang Seng segna infatti un progresso dello 0,97 (fa poco meglio l'Hang Seng China Enterprises Index, sottoindice di riferimento nell'ex colonia britannica per la Corporate China, apprezzatosi dell'1,11%). In precedenza era stata dell'1,70% il guadagno del Kospi di Seoul. Tokyo è rimasta chiusa per lo stop lungo in modo inusuale della ?gata renky? (la Settimana d'oro): la Borsa nipponica non ha scambiato per la festa di Sh?wa (celebrazione della nascita dell'imperatore Hirohito) e resterà ferma fino a lunedì 6 maggio compreso (quando si terrà la Kodomo no hi, ovvero la festa dei bambini, o dei ragazzi).

RR - www.ftaonline.com