Santander riacquista il 50% dell'asset management da Warburg Pincus e General Atlantic

17/11/2016 08:39:08

Confermando le indiscrezioni di inizio novembre del Wall Street Journal, il Banco Santander mercoledì ha raggiunto l'accordo per riacquistare il 50% della divisione di asset-management ceduto a Warburg Pincus e General Atlantic nel 2013. Non sono stati resi noti i dettagli dell'operazione. Santander Asset Management, all'epoca valutata 2 miliardi di euro, alla fine di giugno aveva asset in gestione per 173,6 miliardi e un organico di 700 addetti. L'istituto iberico ha anche dichiarato di stare valutando le opzioni strategiche disponibili per Allfunds Bank, piattaforma per il trading di fondi. Nei giorni scorsi Reuters riportava che i private Bain Capital e Advent stavano lavorando a un'offerta congiunta per Allfunds Bank, controllata pariteticamente da Santander Asset Management e Intesa Sanpaolo (attraverso Eurizon Capital). Secondo Reuters, anche Cinven, Permira, Bc Partners ed Hellman & Friedman avrebbero approcciato la proprietà per una possibile acquisizione. Il Santander aveva chiuso in declino dell'1,08% la seduta di mercoledì a Madrid.