Ross Stores oltre il consensus sulle vendite non sui profitti

20/11/2020 12:40:00

Ross Stores ha comunicato giovedì dopo la chiusura di Wall Street risultati relativi al terzo trimestre segnati dal crollo dei profitti netti da 370,9 milioni, pari a 1,03 dollari per azione, a 131,2 milioni, e 37 centesimi, contro i 59 centesimi del consensus di FactSet. La catena di grandi magazzini californiana ha registrato nei tre mesi vendite in declino da 3,85 a 3,75 miliardi di dollari (3% la contrazione a perimetro costante), sopra però ai 3,42 miliardi attesi dagli analisti. I costi totali sono aumentati del 7,5% annuo a 3,62 miliardi. Ross Stores, che ha parallelamente comunicato aggravi straordinari per 240 milioni di dollari, aveva chiuso in flessione dello 0,99% giovedì al Nasdaq.

RR - www.ftaonline.com