Petrolio, pesante ribasso del WTI

17/04/2020 15:43:47

Ancora in calo le quotazioni del petrolio greggio nei mercati internazionali nel pomeriggio. Il derivato sul Brent cede lo 0,07% a 27,80 dollari al barile, mentre quello sul WTI registra un ribasso del 13,09% a 17,57 dollari.

Diversi osservatori ricordano le stime di un calo di oltre 20 milioni di barili al giorno nella domanda di greggio che i tagli coordinati della produzione rimessi in campo dall'Opec difficilmente potranno bilanciare (si tratta di 9,7 milioni di barili al giorno dal prossimo primo maggio).

Se questo è il contesto che ha accompagnato le quotazioni del greggio sui drammatici livelli attuali, va evidenziato che oggi in particolare pesa sul mercato il dato sul Pil cinese di stamane, un -6,8% a/a nel primo trimestre, che inevitabilmente assesta un ulteriore colpo alle previsioni sulla domanda globale dato il peso della Repubblica Popolare su questo dato.
Alcuni osservatori hanno infine attribuito le pessime performance del WTI a fattori tecnici e in particolare alla prossima scadenza - il prossimo 21 aprile 2020 - dei contratti a maggio 2020.

GD - www.ftaonline.com