Nvidia vola al Nasdaq (+6,87%). Da inizio anno ha guadagnato il 256%

28/12/2016 09:07:46

Nvidia ha segnato un balzo del 6,87% martedì al Nasdaq chiudendo al record di 117,32 dollari di valore. Per il produttore di chip (specializzato prevalentemente in schede grafiche) si tratta della decima seduta consecutiva di guadagni (il titolo da inizio anno si è apprezzato addirittura del 256%). Il 20 dicembre gli analisti di Goldman Sachs ne avevano migliorato il giudizio da buy a conviction buy, stimando un ulteriore apprezzamento del 22% con target price a 129 dollari. Secondo il sito australiano Channel News fonti asiatiche avrebbero citato recenti trattative con Intel. Il colosso dei chip, da tempo in difficoltà per l'emergere di produttori attivi soprattutto in ambito mobile (da Arm Holdings, a Qualcomm, alla stessa Nvidia), avrebbe proposto un takeover o l'acquisto di una quota di maggioranza di Nvidia. Intel aveva chiuso in progresso dello 0,27% la seduta di martedì, sottoperformando il guadagno dello 0,45% del Nasdaq.