Nikkei 225: scenario incerto nel breve

29/03/2019 08:25:40

Mercato azionario giapponese in recupero, il Nikkei 225 ha terminato a 21205,81 punti, +0,82% rispetto alla chiusura precedente (21033,76). La settimana va in archivio con una performance pari a -1,95%. L'indice nipponico risale dopo la flessione di ieri ma non riesce a superare i primi ostacoli a 21200/21250: resta quindi in primo piano il rischio di assistere all'ennesimo test di 20900/20950, supporto decisivo nel breve termine. L'eventuale violazione dello stesso determinerebbe infatti il completamento del potenziale doppio massimo in formazione da inizio mese: in tal caso, probabile un affondo verso il minimo dell'8 febbraio a 20300 circa, ultimo sostegno utile a scongiurare il ritorno sui 18950 di fine dicembre. Concrete indicazioni rialziste al superamento di 21400/21450, operazione che creerebbe le condizioni per un nuovo attacco all'importante resistenza a 21870 ed eventualmente per la riattivazione della tendenza ascendente in essere da dicembre con primo obiettivo sui 22700 (picco del 3 dicembre) e, in ottica temporale più estesa, sul top pluriennale a 24450 circa toccato a inizio ottobre.

Simone Ferradini