Infineon ritira la guidance 2020

26/03/2020 16:57:40

Il colosso dei semiconduttori tedesco Infineon ha annunciato il ritiro della guidance 2020. Il crescente diffondersi della pandemia nel mondo sta causando gravi shock nelle catene di approvvigionamento globale, nei mercati finali e nelle economie. Gli sviluppi derivanti dal coronavirus sono molto dinamici e causano una minore visibilità. Infineon aveva previsto una crescita dei ricavi del 5% a/a (+/- 2 punti percentuali).

L'impatto della pandemia potrebbe sfociare in una deviazione da queste attese e potrebbe portare a un notevole declino del giro d'affari rispetto al precedente esercizio. L'anticipata riduzione del giro d'affari peserà sulla redditività di Infineon nel 2020, mentre gli oneri da sottoimpiego cresceranno oltre le precedenti valutazioni. Allo stesso tempo le misure di contenimento dei costi in atto saranno protratte e le azioni di salvaguardia della profittabilità e di rafforzamento della generazione di cassa otterranno un'elevata priorità.

Nel lungo periodo, comunque, i driver strutturali di crescita come l'elettromobilità, l'IoT e l'energia da fonti rinnovabili restano intatti e potrebbero persino essere accelerati dopo il superamento del coronavirus.

In questa fase, data l'incertezza sulla severità e la durata dell'impatto economico della pandemia, le specifiche implicazioni sulle vendite e gli utili per il 2020 non possono essere valutate e quantificate in maniera affidabile.

GD - www.ftaonline.com