Per George la Fed potrebbe fare dietrofront su taglio tassi

15/01/2020 09:40:22

Secondo Esther George, president e chief executive della Federal Reserve (Fed) di Kansas City, l'istituto centrale di Washington potrebbe fare dietrofront sul taglio del costo del denaro deciso nel 2019. "Dovremo valutare se i tagli dei tassi del 2019 si riveleranno un'assicurazione e debbano essere invertiti se svaniscono i venti contrari", ha sottolineato martedì nel corso di una conferenza organizzata da Central Exchange a Kansas City. George ha però aggiunto che potrebbero d'altra parte essere necessari altri tagli dei tassi "nel caso che i rischi e le incertezze al ribasso persistano in un modo che mantenga debole la spesa per investimenti e si riversi sul consumatore". "Mantenere i tassi in sospeso per ora è appropriato dal mio punto di vista in quanto valutiamo la risposta dell'economia ai tagli dell'anno scorso e monitoriamo i dati in arrivo", ha concluso.

RR - www.ftaonline.com