Future Eurostoxx 50, fallisce rottura di forte resistenza

07/03/2019 08:20:02

Future Eurostoxx 50, fallisce rottura di forte resistenza. Il future Eurostoxx ha tentato ieri, come gia' nelle tre sedute precedenti, di superare il 61,8% di ritracciamento del ribasso dai massimi dello scorso maggio, percentuale di Fibonacci che identifica un importante resistenza (collocata in area 3317), ma ha terminato la giornata a 3320 punti, praticamente sui valori di apertura (a 3321), dopo aver toccato un massimo intraday a 3340 punti, valore piu' elevato dal 5 ottobre scorso. La candela giornaliera disegnata dai prezzi, dal nome poco rassicurante di "gravestone doji" (pietra tombale) conferma l'importanza della resistenza contro la quale stanno lottando i prezzi dal 1° marzo. Per ritrovare una candela simile a quella del 6 marzo occorre tornare al 21 maggio 2018, data dalla quale e' partito il ribasso terminato a dicembre. Dalla rottura o meno di area 3320/30, da confermare in chiusura di seduta, potrebbe dipendere il destino, e non solo quello di breve, del future: molto spesso infatti se un rimbalzo riesce a superare il riferimento di Fibonacci del 61,8% diventa probabile il proseguimento del movimento fino all'origine della fase di direzione contraria precedente, quindi in questo caso il ritorno sui massimi del maggio 2018 a 3576 (resistenza intermedia rilevante a 3440). La mancata conferma oltre 3320/30 e la violazione del massimo di giovedi' 28 febbraio a 3301 farebbero invece temere l'attivazione delle implicazioni negative derivanti dalla presenza della resistenza di area 3315 e del "gravestone doji". In quel caso primo supporto a 3255/57, media esponenziale a 200 giorni e area di transito della trend line che sale dai minimi di fine dicembre e della media esponenziale a 20 giorni. Supporto successivo a 3220/21 punti.

AM - www.ftaonline.com