Elevata incertezza sul grafico dell'S&P500

01/11/2016 - 08:28:38

Elevata incertezza sul grafico dell'S&P500 che chiude il mese di ottobre a 2126,16 punti con un ribasso dell'1,9%. I prezzi sono sempre più vicini ai minimi di settembre e ottobre in area 2120, la cui violazione potrebbe rappresentare un punto di svolta significativo nel quadro grafico di medio breve termine: l'aumento della volatilità conseguente a discese sotto questo riferimento potrebbe far saltare tutti i supporti posizionati a 2097/2100, quota pari al 50% di ritracciamento del rialzo dai minimi di giugno, e quelli a quota 2070, livello successivo nella scala di Fibonacci (il 61,8%). Al contrario, la tenuta di area 2120 dovrà essere seguita da una rapida reazione oltre area 2150, sebbene la convinzione di essere in presenza di una fase di ripresa vera e propria aumenterebbe solo con il successivo superamento della media mobile a 50 sedute a 2160 e in caso di ritorno sopra il massimo del 22 settembre a quota 2180.