Buzzi Unicem: Banca Akros conferma accumulate, guarda a pacchetto USA

26/03/2020 16:39:33

Buzzi Unicem +7,2% a 17,36 euro. Banca Akros ha ridotto il target sul titolo da 26 a 21 euro con raccomandazione accumulate confermata dopo la pubblicazione (ieri a mercato chiuso)dei risultati 2019. I ricavi aumentano del 12,1%, da 2.873,5 a 3.221,4 milioni di euro; il margine operativo lordo si è attestato a 728,1 milioni, +26,1% rispetto a 577,2 milioni dell'anno precedente; il risultato attribuibile agli azionisti della società è passato da 382,1 nel 2018 a 385,7 milioni; l'indebitamento finanziario netto del gruppo al 31 dicembre 2019 si è attestato a 567,8 milioni, in riduzione di 322,7 milioni rispetto a 890,5 milioni di fine 2018; proposto un dividendo di 15,0 centesimi (12,50 nel 2018) per ogni azione ordinaria e di 17,4 centesimi per ogni azione di risparmio (14,90).

Per quanto riguarda le prospettive, il management evidenzia che "Dal nuovo scenario (emergenza coronavirus, ndr) che si sta delineando ci attendiamo impatti che potrebbero essere assai negativi sul nostro settore d'attività". Buzzi Unicem può però approfittare più di altri dell'intervento monstre da 2mila miliardi di dollari approvato ieri all'unanimità dal Senato americano (probabilmente venerdì il passaggio alla Camera): il gruppo di Casale Monferrato ha infatti negli USA il principale mercato.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com