Borsa Usa: indici sopra la parità in attesa della Fed

16/09/2020 15:57:05

La Borsa di New York ha aperto la seduta in rialzo in attesa delle decisioni della Federal Reserve (Fed), che per la prima volta fornirà un outlook fino al 2023. La Fed è previsto che indichi che i tassi Usa rimarranno intorno allo zero fino a inizio 2024. Il Dow Jones guadagna lo 0,1%, l'S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq Composite lo 0,3%.
Tra i titoli in evidenza FedEx Corporation +5%. Il colosso delle spedizioni ha comunicato risultati per il primo trimestre dell'esercizio 2021 segnati da profitti netti in crescita da 745 milioni, pari a 2,84 dollari per azione, a 1,25 miliardi, e 4,72 dollari. Su base rettificata l'eps è salito da 3,05 a 4,87 dollari, a fronte di ricavi aumentati da 17,0 a 19,3 miliardi. Il consensus di FactSet era invece per 2,70 dollari e 17,6 miliardi rispettivamente.
Lennar +2%. RBC ha alzato il rating sul titolo del costruttore di case a "outperform" da "sector perform".
Adobe Systems -0,5%. La società di Mountain View ha comunicato risultati per il terzo trimestre del suo esercizio segnati da profitti netti in crescita da 793 a 955 milioni di dollari. L'eps rettificato è salito da 1,63 a 2,57 dollari, a fronte di ricavi in progresso del 14% annuo al record di 3,23 miliardi di dollari. Il consensus di FactSet era invece per 2,41 dollari e 3,16 miliardi rispettivamente.
ADT -11%. Apollo ha ridotto la partecipazione nel fornitore di servizi di sicurezza elettronica residenziale attraverso un collocamento di 43,5 milioni di azioni a 10 dollari per azione.

RV - www.ftaonline.com