Borsa Usa: indici poco mossi

12/06/2019 16:02:32

La Borsa di New York ha aperto la seduta poco mossa. L'S&P 500 cede lo 0,05%, il Nasdaq Composite lo 0,20%. Piatto il Dow Jones. Wall Street penalizzata dai timori sullo stato di salute dell'economia globale e dalle incertezze sul fronte del commercio.
Tra i titoli in evidenza Medidata Solutions -3%. Dassault Systèmes ha comunicato di avere raggiunto l'accordo per acquisire la società attiva in sviluppo e distribuzione di software per test clinici al prezzo di 92,25 dollari in contanti per azione. L'offerta della sussidiaria quotata di Groupe Dassault valuta la società newyorkese 5,8 miliardi di dollari, debito incluso.
Tesla -0,2%. Il fondatore e chief executive Elon Musk ha preso la parola nel corso dell'annuale assemblea degli azionisti, cercando di allontanare i timori circa domanda e output che, come ricorda Market Watch, hanno tormentato la casa automobilistica californiana per mesi. "Voglio chiarire che non c'è un problema di domanda. Le vendite hanno superato di gran lunga la produzione e la produzione è stata piuttosto buona", ha spiegato Musk, aggiungendo che le vendite della Model 3 hanno superato di gran lunga quelle dei suoi principali concorrenti, sia in volume che in valore.
Mattel +9%. Il produttore di giocattoli ha respinto una nuova proposta di fusione da parte della rivale Mga Entertainment (azienda californiana nota soprattutto per le bambole Bratz).
Cisco Systems -1%. William Blair ha tagliato il rating sul titolo del leader mondiale nei settori del networking e dell'IT a market perform da outperform.
Sul fronte macroeconomico il Dipartimento del Lavoro ha comunicato che nel mese di maggio l'indice grezzo dei prezzi al consumo è cresciuto dello 0,1% rispetto ad aprile risultando pari alle attese degli analisti e in rallentamento dalla variazione positiva dello 0,3% della rilevazione precedente. Su base annuale l'indice si è attestato al +1,8%, inferiore alla lettura di aprile (+2%) e inferiore al consensus,fissato al +1,9%. L'indice Core (esclusi energetici ed alimentari) è cresciuto dello 0,1% rispetto al mese precedente (consensus +0,2%). Su base annuale l'indice e' salito del 2% inferiore al consensus e alla rilevazione precedente entrambi fissate su un indice del +2,1%.

RV - www.ftaonline.com