Avvio di seduta in calo per il future Eurostoxx

22/01/2019 08:24:30

Avvio di seduta in calo per il future Eurostoxx (-0,4% circa a 3099 punti). Il presidente cinese Xi Jinping parlando a Pechino ha detto che l'economia del paese corre seri pericoli di deragliamento, i rischi di un rallentamento sono forti. Queste affermazioni dopo il taglio di ieri del Fmi delle previsioni sulla crescita globale hanno avuto un peso notevole sui listini azionari dell'Asia e si stanno riflettendo anche sulle aperture europee. Il future ha comunque superato venerdi' una serie di resistenze rilevanti, e questo in concomitanza con un evidente aumento dei volumi. La rottura a 3066 della linea che unisce i massimi del 13 dicembre e dell'11 gennaio ha completato il testa spalle rialzista disegnato dai minimi del 27 dicembre, una figura forse non da manuale (per via della corretta proporzionalita' delle due spalle, i cui minimi dovrebbero o essere allineate sugli stelli livelli o contenute dalla parallela alla "neckline") ma che diventa credibile grazie alla rottura successiva della media mobile esponenziale a 50 giorni, ora supporto a 3100 circa, e del lato alto del canale ribassista disegnato dai massimi di fine settembre, a 3118 punti, dove troviamo i prezzi questa mattina. Fino a che le quotazioni rimarranno al di sopra di area 3100, dove le troviamo questa mattina, sara' possibile il test della media mobile esponenziale a 100 giorni a 3182 e quello del picco del 3 dicembre a 3239 punti. Target successivo a 3400, ottenuto proiettando l'ampiezza del canale ribassista appena superato dal punto di rottura. Sotto 3098/3100 possibile "return move" sulla "neckline" del testa spalle, ora a 3060, ultimo supporto da rispettare per evitare che il rialzo di venerdi' si trasformi in una "bull trap", un falso segnale di forza, con successivo rientro in area 2980 almeno.

AM - www.ftaonline.com