Buzzi Unicem prolunga il rimbalzo dal minimo di lunedi'

Buzzi Unicem prolunga il rimbalzo dal minimo di lunedi' partito dai 17,0750 euro che aveva permesso una chiusura a 17,63 euro. HSBC ha confermato la raccomandazione buy sul titolo e incrementato il target da 23 a 25 euro. Venerdi' il gruppo di casale Monferrato ha pubblicati dati semestrali migliori delle attese e migliorato la guidance 2019 sull'EBITDA ricorrente. Lunedi' Equita Sim aveva confermato il giudizio "buy" alzando il prezzo obiettivo rispettivamente per le ordinarie da 22,5 a 22,8 euro e per le risparmio da 15,7 a 16,3 euro e aveva migliorato le proprie stime per il 2019 e per il 2020 sull'Ebitda ricorrente e sul'utile del 2% circa. Raccomandazione buy anche per Kepler Cheuvreux che ha alzato il prezzo obiettivo da 24 a 24,5 euro e ha migliorato le stime di Eps del 3,3% per il 2019 e del 2,1% per il 2020. Le quotazioni martedi' hanno toccato un massimo a 18,40 euro flettendo poi in area 18,20 euro, comunque in rialzo sempre piu' del 3%. Le quotazioni sono rimbalzate con forza dal test lunedi' dei minimi di inizo giugno a 17,16 circa. La rottura di 18,50 confermerebbe le possibilita' di rialzo prospettando il test a 19,40 circa della linea che parte dai massimi di maggio. Resistenza successiva a 19,90, lato alto del gap del 6 maggio. Sotto area 17 euro invece le prospettive di rimbalzo verrebbero sostituite dal rischio di cali verso i 15,90 euro.