Banca Generali, avvio negativo nonostante buoni dati raccolta giugno

11/07/2018 09:11:03

Avvio di seduta negativo per Banca Generali (-1,8% a 22,08 euro) nonostante i buoni dati relativi alla raccolta netta a giugno: +502 milioni di euro, che portano il saldo da inizio anno a +3,15 miliardi di euro. L'analisi del grafico di Banca Generali evidenzia il tentativo di rimbalzo dal minimo di fine maggio a 19,61 euro, livello raggiunto al termine dell'accelerazione ribassista partita nella seconda metà di aprile. Le ambizioni rialziste del titolo si devono ora confrontare con la resistenza a 22,50/22,60: una vittoria confermata in chiusura su questi riferimenti permetterebbe ai prezzi di salire a colmare il gap down lasciato il 21 maggio a 24,74, per poi mettere nel mirino gli ex supporti di area 26, ora resistenze determinanti nel medio termine. Segnali negativi alla violazione del supporto dinamico fornito dalla linea tracciata per i minimi di fine maggio e fine giugno, attualmente in transito per 21,10/21,20.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com