Analisi Varie Italia (AVI)

Petroliferi in netto calo: greggio debole dopo dati scorte USA

Petroliferi in netto calo: il greggio accelera al ribasso e tocca i minimi dal 15 maggio in scia ai dati sulle scorte USA. L'EIA ha comunicato che alla fine della scorsa settimana le scorte risultavano in crescita di 4,74 milioni di barili, contro previsioni per una diminuzione di 0,6 milioni, circostanza che ha fatto immediatamente scendere la domanda e quindi i prezzi. I future luglio segnano per il Brent 71,10 $/barile (da 72 a metà giornata), per il WTI 61,85 $/barile (da 62,70). In netto calo Tenaris -3,1%, seguita da Eni -1,0%.

TIM in rosso, sempre più probabili i rimborsi per le bollette a 28 giorni

Telecom Italia -3,1% in netta flessione. Il Consiglio di Stato ha respinto la richiesta di sospensiva delle compagnie telefoniche Vodafone, Wind Tre e Fastweb e ha suggerito alle società di predisporre un "piano di storno scaglionato" a vantaggio degli utenti in relazione al caso delle bollette a 28 giorni. La decisione finale sui rimborsi è attesa nell'udienza merito fissata per il 4 luglio.

SF - www.ftaonline.com

Ftse Mib, prosegue la fase laterale

Ftse Mib, prosegue la fase laterale. Il Ftse Mib aveva disegnato martedi' un "inside day", muovendosi all'interno dell'intervallo percorso il giorno prima dai prezzi, una figura che appare di norma nelle fasi di incertezza o in attesa di notizie o eventi rilevanti. Anche mercoledi' le quotazioni si sono mantenute all'ombra della seduta del 20 maggio, disegnata tra i 20486 e i 20909 punti, senza interrompere quindi il quadro grafico incerto.

Juventus Football Club supera una forte resistenza

Juventus Football Club accelera al rialzo e tocca i massimi da metà aprile. Il club bianconero è al centro delle indiscrezioni di calciomercato: si sta cercando il sostituto di Massimiliano Allegri in panchina. Tra i papabili Maurizio Sarri e Josep Guardiola. Anche tra i calciatori si fanno nomi pesanti come quelli di Sergej Milinkovic-Savic e Mauro Icardi. Il titolo e' salito fino a 1,4595 euro per poi flettere a 1,44 circa, molto al di sopra comunque della chiusura di martedi' a 1,365 euro.

Piazza Affari in flessione. Vendite su bancari, TIM e industriali. Stasera i verbali FOMC. FTSE MIB -0,66%

Piazza Affari in flessione. Vendite su bancari, TIM e industriali. FTSE MIB -0,66%.


Il FTSE MIB segna -0,66%, il FTSE Italia All-Share -0,62%, il FTSE Italia Mid Cap -0,35%, il FTSE Italia STAR +0,07%.

BTP in lieve rialzo.
Il decennale rende il 2,65% (-1 bp) e lo spread segna 273 bp (-1 bp).

Mercati azionari europei in rosso: Euro Stoxx 50 -0,5%, FTSE 100 -0,1%, DAX -0,4%, CAC 40 -0,5%, IBEX 35 -0,3%.

Juventus Football Club accelera su indiscrezioni di calciomercato

Juventus Football Club +6,3% accelera al rialzo e tocca i massimi da metà aprile. Il club bianconero è al centro delle indiscrezioni di calciomercato: si sta cercando il sostituto di Massimiliano Allegri in panchina. Tra i papabili Maurizio Sarri e Josep Guardiola. Anche tra i calciatori si fanno nomi pesanti come quelli di Sergej Milinkovic-Savic e Mauro Icardi.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Varie Italia (AVI)