Titoli Caldi della seduta in corso

Juventus, perde a Lione e rischia l'eliminazione dalla Champions League

Juventus FC -4,4% in forte calo dopo la sconfitta di ieri sera per 1 a 0 con il Lione nella gara di andata degli ottavi di finale di Champions League. L'eventuale eliminazione dalla principale competizione europea già in questo turno comporterebbe mancati introiti molto consistenti. Venerdì scorso Juventus FC ha comunicato i risultati del primo semestre dell'esercizio 2019/2020: ricavi a 322,3 milioni di euro, in calo del 2,4% a/a; costi operativi a 260,9 milioni, +15% a/a; risultato netto pari a -50,3 milioni, contro l'utile da 7,5 milioni dello stesso periodo del 2018/2019.

Mediaset, dopo Olanda attende decisione Spagna per il via libera a MFE

Mediaset debole in avvio, -1,6% a 2,22, dopo il +4,49% a messo a segno ieri grazie alla notizia secondo cui il Tribunale di Amsterdam ha rigettato le istanze cautelari presentate da Vivendi con le quali si chiedeva di bloccare la fusione transfrontaliera tra Mediaset e Mediaset España. La corte olandese ha respinto tutte le richieste dei francesi, ritenendo il sistema di voto maggiorato SVS conforme alla legge olandese, così come l'intero piano di fusione. Il progetto "MFE-MEDIAFOREUROPE" è pertanto confermato e procede.

Nexi: Equita, effetti positivi da accaparramento nei supermercati

Molto bene Nexi +3,2% a 15,41 euro. Secondo Equita l'impatto del coronavirus è limitato e anzi, la corsa agli acquisti nei supermercati verificatasi negli ultimi giorni potrebbe aver prodotto effetti positivi di brevissimo periodo. Gli analisti confermano la raccomandazione hold e il target a 13,30 euro.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Enel: Equita incrementa target dopo risultati 2019 di Endesa

Enel +2,3% a 7,9830 euro. Equita ha confermato la raccomandazione buy e incrementato il target da 7,50 a 8,10 euro in scia ai risultati 2019 della controllata spagnola Endesa (+0,7%), migliori delle attese a livello di margini operativi e indebitamento netto.

SF - www.ftaonline.com

Bancari tentano rimbalzo dopo 4 sedute consecutive in rosso

I bancari tentano un rimbalzo dopo 4 sedute consecutive in rosso e un -11% abbondante per l'indice FTSE Italia Banche, attualmente a +0,9%. In evidenza BPER Banca +1,8%, Intesa Sanpaolo +1,7% UBI Banca +1,6% e Banca MPS +3,6%, quest'ultima in attesa del via libera della Commissione Europea alla vendita di circa 10 miliardi di euro di crediti deteriorati che, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbe arrivare entro fine mese.

Piaggio: risultati 2019 battono consensus

Piaggio +5,0% in netto rialzo dopo la pubblicazione dei risultati 2019 complessivmente migliori del consensus: i ricavi netti consolidati del Gruppo sono stati pari a 1.521,3 milioni di euro (consensus 1.519), in crescita del 9,5%; l'EBITDA consolidato è pari a 227,8 milioni (221), in crescita del 12,9% (+11,6% a cambi costanti) con EBITDA margin è al 15% (14,5%), il valore più alto mai registrato dal 2006 (data dell'IPO); l'utile netto è stato di 46,7 milioni di euro (49), in crescita del 29,6%.

Piazza Affari tenta il rimbalzo. FCA, Saipem e Telecom sotto i riflettori. FTSE MIB +1,35%

Piazza Affari tenta il rimbalzo. FCA, Saipem e Telecom sotto i riflettori. FTSE MIB +1,35%.


Il FTSE MIB segna +1,35%, il FTSE Italia All-Share +1,26%, il FTSE Italia Mid Cap +0,81%, il FTSE Italia STAR +0,43%.

BTP deboli e spread stabile.
Il rendimento del decennale segna 1,02% (chiusura precedente a 0,99%), lo spread sul Bund segna 150 bp (da 149) (dati MTS).

Mercati azionari europei poco sotto la parità: Euro Stoxx 50 -0,1%, FTSE 100 -0,6%, DAX -0,3%, CAC 40 -0,1%, IBEX 35 +0,4%.

Autogrill sui minimi dal marzo scorso

Nuova accelerazione al ribasso per Autogrill -3,2% che scivola sui minimi dal marzo scorso. Il titolo si conferma pesantemente condizionato dalle notizie relative alla diffusione del coronavirus in Italia. I rischi di contagio potrebbero indurre le persone a ridurre gli spostamenti autostradali e via stazioni ferroviarie/aeroporti. Autogrill è il primo operatore al mondo nei servizi di ristorazione per chi viaggia. In Europa è presente in 21 aeroporti, 520 aree di servizio, 139 stazioni ferroviarie e 87 tra città, fiere, musei e centri commerciali.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Pages

Subscribe to RSS - Titoli Caldi della seduta in corso