Obbligazioni

Spread BTP/Bund a 145 punti base

Chiude allo 0,97% il rendimento del BTP decennale italiano su MTS segnando un rialzo di 7 punti base. Lo yield del Bund tedesco segna un ribasso invece di 4 punti base che riporta il rendimento a quota -0,48% e conferma il carattere di bene rifugio attribuito ai titoli di stato tedeschi. Lo spread si attesta dunque a 145 punti base e registra la crescita delle tensioni sui mercati azionari e, nel caso italiano in particolare (ma non solamente), il diffondersi del nuovo coronavirus fuori dalla Cina.

GD - www.ftaonline.com

Bond News: Euromacro

Non molte le cifre macroeconomiche pubblicate in giornata.

In Germania e' stato reso noto che l'indice IFO sul clima di fiducia delle imprese tedesche relativo al mese di febbraio si e' attestato a 96,1 punti, superiore alle attese degli analisti e alla rilevazione precedente rispettivamente pari a 95,3 punti e 95,9 punti. L'indice IFO (aspettative) e' risultato pari a 93,4 punti (consensus 92,2 punti) da 92,9 punti di gennaio (rivisto da 93,8 punti). L'indice IFO sulle condizioni attuali e' salito a 98,9 punti dai 99,1 punti di dicembre (consensus 98,6).

Francia colloca 4,188 mld euro in Bond a breve termine

In Francia l'Agenzia del Tesoro AFT ha collocato 4,188 miliardi di euro in bond (BTF) a breve termine. Nel dettaglio sono stati assegnati 2,197 miliardi di euro in BTF a 3 mesi con rendimento negativo al -0,578% da -0,596% precedente e bid to cover pari a 2,43 volte. Sono poi stati assegnati 798 milioni di euro in BTF a 6 mesi con rendimento al -0,589% da -0,587% e bid to cover a 4,45 e 398 milioni di euro in BTF a 12 mesi al -0,598% dal -0,582% della rilevazione precedente con rapporto di copertura al 5,57.

Piazza Affari in crisi su diffusione coronavirus in Italia. Sale lo spread. FTSE MIB -5,15%

Piazza Affari in crisi su diffusione coronavirus in Italia. Sale lo spread. FTSE MIB -5,15%.


Il FTSE MIB segna -5,15%, il FTSE Italia All-Share -5,24%, il FTSE Italia Mid Cap -5,89%, il FTSE Italia STAR -5,66%.

L'epidemia di coronavirus si estende in Italia: 224 casi di contagio nel nord Italia con sei vittime.

BTP e spread deboli ma in miglioramento rispetto ai livelli di inizio seduta.
Il rendimento del decennale segna 0,94% (chiusura precedente a 0,90%), lo spread sul Bund segna 142 bp (da 134) (dati MTS).

Borsa italiana in forte calo su emergenza coronavirus. Balza lo spread. FTSE MIB -3,91%

Borsa italiana in forte calo su emergenza coronavirus. Balza lo spread. FTSE MIB -3,91%.


Il FTSE MIB segna -3,91%, il FTSE Italia All-Share -3,95%, il FTSE Italia Mid Cap -4,22%, il FTSE Italia STAR -4,52%.

BTP e spread sotto pressione.
Il rendimento del decennale segna 1,00% (chiusura precedente a 0,90%), lo spread sul Bund segna 149 bp (da 134) (dati MTS).

Mercati azionari europei in forte ribasso: Euro Stoxx 50 -3,3%, FTSE 100 -2,8%, DAX -3,4%, CAC 40 -3,4%, IBEX 35 -3,0%.

Spread BTP/Bund in volo a 148 punti base

Forti vendite sui titoli di Stato italiani in avvio di seduta dopo l'expoit dei casi di contagio da coronavirus nel Bel Paese nel week end. Il rendimento del BTP decennale italiano segna un rialzo di 10 punti base e si riporta all'1,00% mentre lo yield del corrispondente Bund tedesco cede 4 punti base e torna a quota -0,48 per cento. Lo spread di conseguenza si pone a 148 punti base. In crescita di 3 punti base anche il rendimento del Bono spagnolo (0,24%) mentre cede 2 punti base quello dell'Oat francese (-0,23%).

Piazza Affari peggiore in Europa, pesano nuovi contagi coronavirus. FTSE MIB -1,22%

Piazza Affari peggiore in Europa, sui mercati pesano nuovi contagi coronavirus. FTSE MIB -1,22%.


Mercati azionari europei in rosso. Wall Street negativa: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -0,8%, NASDAQ Composite -1,2%, Dow Jones Industrial -0,7%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a -1,22%, il FTSE Italia All-Share a -1,24%, il FTSE Italia Mid Cap a -1,30%, il FTSE Italia STAR a -1,05%.

Bond News: Euromacro

Diverse le cifre macroeconomiche pubblicate in giornata.

Markit Economics ha reso noto che in Francia la stima preliminare dell'Indice IHS PMI Manifatturiero, nel mese di febbraio, si e' attestata a 49,7 punti dai 51,1 punti di gennaio (consensus a 50,7 punti), sul livello più basso degli ultimi 7 mesi.In crescita le attività dei servizi, con l'indice IHS PMI Servizi a 52,6 punti da 51 punti di gennaio (consensus a 51,3 punti). In progresso anche l'indice Composite a 51,9 punti da 51,1 punti precedenti.

Pages

Subscribe to RSS - Obbligazioni