Obbligazioni

Bond News: Euromacro

Interessanti le cifre macroeconomiche pubblicate in giornata.

In Spagna l'istituto di statistica INE ha annunciato che la stima preliminare dell'inflazione (indice dei prezzi al consumo armonizzato HICP) mostra nel mese di febbraio una crescita attesa dello 0,8% su base annua inferiore alla rilevazione di gennaio fissata su un incremento dell'1,1%. Le attese erano per un incremento dell'1,1%. In calo dello 0,1% su base mensile l'indice dei prezzi al consumo nazionale.

Piazza Affari in pesante flessione, lo spread balza in avanti. FTSE MIB -2,83%

Piazza Affari in pesante flessione, lo spread balza in avanti. FTSE MIB -2,83%.


Il FTSE MIB segna -2,83%, il FTSE Italia All-Share -2,82%, il FTSE Italia Mid Cap -2,67%, il FTSE Italia STAR -2,62%.

BTP in netta flessione, lo spread balza in avanti.
Il rendimento del decennale segna 1,10% (chiusura precedente a 0,99%), lo spread sul Bund segna 163 bp (da 148) (dati MTS).

Mercati azionari europei in forte ribasso: Euro Stoxx 50 -3,4%, FTSE 100 -3,1%, DAX -3,2%, CAC 40 -3,4%, IBEX 35 -3,2%.

Spread BTP/Bund a 154 punti base

Ancora vendite sui titoli di Stato italiani con il rendimento del BTP decennale che segna un rialzo di 4 punti base all'1,03% mentre lo yield del corrispondente Bund tedesco cede 2 punti base e si riporta a quota -0,51% (confermando nella giornata odierna dei debolezza dei mercati azionari il proprio carattere di asset anticiclico del quale il BTP non gode). Lo spread BTP/Bund si allarga di conseguenza a 154 punti base.

Italia: collocati 6,500 mld di euro in BTP 2025, 2030 e 1,000 mln di euro in CCTeu 2025

Il Tesoro ha collocato BTP per un totale di 6,500 miliardi di euro. Sono stati assegnati BTP 2025 (isin IT0005386245) per 2,500 mld di euro. Il rendimento si è attestato allo 0,36%, in crescita di 5 punti base dall'asta di fine gennaio, e bid to cover pari a 1,36. Sono stati inoltre assegnati 4,000 mld di euro in BTP agosto 2030 (isin IT0005403396). Il rendimento medio si è attestato all'1% in crescita di 6 punti base da quello dell'asta precedente. La domanda ha superato l'offerta di 1,26 volte.

Astaldi bond, voti espressi nel contesto della sollecitazione di deleghe di voto e consensi

Astaldi, in qualità di promotore della sollecitazione di deleghe di voto e consensi (consent and proxy solicitation), promossa su base volontaria, nelle forme di cui agli articoli 136 e seguenti del Decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 e successive modifiche (il "TUF"), nonché agli articoli 135 e seguenti del Regolamento Consob n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modifiche (il "Regolamento Emittenti"), in quanto compatibili, in relazione alle assemblee degli obbligazionisti dei due prestiti obbligazionari denominati "Euro 140,000,000 4.875 per cent.

Borsa italiana in forte ribasso, focus su espansione coronavirus. FTSE MIB -2,24%

Borsa italiana in forte ribasso, focus su espansione coronavirus. FTSE MIB -2,24%.


Il FTSE MIB segna -2,24%, il FTSE Italia All-Share -2,18%, il FTSE Italia Mid Cap -1,72%, il FTSE Italia STAR -1,83%.

BTP e spread in indebolimento.
Il rendimento del decennale segna 1,02% (chiusura precedente a 0,99%), lo spread sul Bund segna 153 bp (da 148) (dati MTS).

Mercati azionari europei in netto calo: Euro Stoxx 50 -2,4%, FTSE 100 -2,4%, DAX -2,2%, CAC 40 -2,2%, IBEX 35 -2,0%.

Neuberger Berman: Kraft Heinz rovinerà i mercati del credito?

Brad Tank, Chief Investment Officer – Fixed Income di Neuberger Berman, ha così analizzato i possibili scenari conseguenti la decisione da parte delle agenzie di rating S&P Global Rating e Fitch di declassare Kraft Heinz da BBB- a BB+ portando i suoi titoli di debito al livello di junk bond.

Pages

Subscribe to RSS - Obbligazioni