Obbligazioni

Bond News: Euromacro

Molte le cifre macroeconomiche pubblicate in giornata.

L'ONS (Office for National Statistics) ha reso noto che in Gran Bretagna il PIL e' crollato del 19,8% nel secondo trimestre 2020, risultando meglio del previsto (-20,4%) ma in forte calo rispetto al dato del quarto trimestre (-2,2%). Su base annuale il PIL e' risultato in calo del 21,5% rispetto allo stesso periodo del 2019 risultando inferiore alle attese, pari a -21,7%, e al dato precedente fissato su un calo dell'1,7%.

Piazza Affari poco sopra la parità. Bene petroliferi e BPM, in rosso industriali e Atlantia. FTSE MIB +0,1%

Piazza Affari poco sopra la parità. Bene petroliferi e BPM, in rosso industriali e Atlantia. FTSE MIB +0,1%.


Il FTSE MIB segna +0,1%, il FTSE Italia All-Share +0,1%, il FTSE Italia Mid Cap +0,3%, il FTSE Italia STAR +0,2%.

BTP e spread stabili.
Il rendimento del decennale segna 0,86% (chiusura precedente a 0,85%), lo spread sul Bund 139 bp (da 139) (dati MTS).

Mercati azionari europei incerti: EURO STOXX 50 -0,2%, FTSE 100 +0,1%, DAX -0,2%, CAC 40 -0,1%, IBEX 35 +0,2%.

CNH Industrial, pricing del bond da USD 500 mln

CNH Industrial N.V. ha annunciato il 29 settembre che la società interamente controllata CNH Industrial Capital LLC ha definito il pricing per l'emissione del prestito obbligazionario dell'ammontare nominale pari a USD 500 milioni, con cedola al 1,875%, scadenza nel 2026 e prezzo di emissione pari a 99,761%.

Il regolamento dell'offerta è atteso per il giorno 6 ottobre2020, fermo restandoil soddisfacimento delle usuali condizioni di closing.

Asta Germania: collocati 3,297 miliardi in Bobl 2025

Questa mattina la Germania ha collocato Bobl 5 anni con scadenza ottobre 2025 (ISIN DE0001141828) per 3,297 miliardi di euro (oltre a 0,703 mld riservati a operazioni di mercato secondario) con un rendimento negativo dello 0,73%, in rialzo dal -0,69% dell'asta precedente. Le richieste sono state pari a 2,1 volte il quantitativo offerto.

CC - www.ftaonline.com

Piazza Affari debole. In rosso BPER, bene i petroliferi. M. Zanetti balza con OPA. FTSE MIB -0,3%

Piazza Affari debole. In rosso BPER, bene i petroliferi. M. Zanetti balza con OPA. FTSE MIB -0,3%.


Il FTSE MIB segna -0,3%, il FTSE Italia All-Share -0,3%, il FTSE Italia Mid Cap -0,1%, il FTSE Italia STAR -0,3%.

BTP e spread stabili.
Il rendimento del decennale segna 0,85% (chiusura precedente a 0,85%), lo spread sul Bund 139 bp (da 139) (dati MTS).

Mercati azionari europei in calo: EURO STOXX 50 -0,4%, FTSE 100 +0,1%, DAX -0,4%, CAC 40 -0,4%, IBEX 35 -0,2%.

Flash Mercati

Future sugli indici azionari europei in ribasso (rispetto ai prezzi segnati in corrispondenza della chiusura dei sottostanti alle 17:30 della seduta precedente): Euro Stoxx 50 -0,8%, FTSE 100 -0,7%, DAX -0,9%, FTSE MIB -1,1%. Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente: EURO STOXX 50 -0,28%, Londra (FTSE 100) -0,51%, Francoforte (DAX) -0,35%, Parigi (CAC 40) -0,23%, Madrid (IBEX 35) -1,15%, Milano (FTSE MIB) -0,52%.

Piazza Affari in rosso. Vendite su petroliferi e FCA, nuovo record per Amplifon. FTSE MIB -0,52%

Piazza Affari in rosso. Vendite su petroliferi e FCA, nuovo record per Amplifon. FTSE MIB -0,52%.


Mercati azionari europei in leggero ribasso. Wall Street debole: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -0,3%, NASDAQ Composite -0,0%, Dow Jones Industrial -0,5%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a -0,52%, il FTSE Italia All-Share a -0,48%, il FTSE Italia Mid Cap a -0,82%, il FTSE Italia STAR a +0,14%.

Ancora acquisti sul sovereign UE

Prevalgono ancora gli acquisti sui mercati del debito sovrano europeo nel pomeriggio. Il rendimento del BTP decennale italiano segna un ribasso di 3 punti base allo 0,85 per cento. Lo yield del corrispondente Bund tedesco cede 2 punti base e si riporta a quota -0,53 per cento. Lo spread BTP/Bund si pone dunque a 138 punti base.

Bond News: Euromacro

Molte le cifre macroeconomiche pubblicate in giornata.

La fiducia delle famiglie sulla situazione economica è stabile a settembre. L'indice sintetico si è attestato a 95 punti, ancora al di sotto della media di lungo termine (100) ma invariato rispetto ad agosto. Le attese erano fissate su un indice pari a 93 punti.

In Spagna in agosto le vendite al dettaglio sono diminuite del 2,4% rispetto allo stesso periodo del 2019, dal -3,9% della lettura precedente. Su base mensile le vendite al dettaglio sono cresciute dell'1,8% su base destagionalizzata.

Piazza Affari sulla parità. Bene le utility, FCA sottotono. FTSE MIB +0,1%

Piazza Affari sulla parità. Bene le utility, FCA sottotono. FTSE MIB +0,1%.


Il FTSE MIB segna +0,1%, il FTSE Italia All-Share +0,1%, il FTSE Italia Mid Cap -0,4%, il FTSE Italia STAR +0,3%.

BTP e spread in miglioramento.
Il rendimento del decennale segna 0,85% (chiusura precedente a 0,89%), lo spread sul Bund 138 bp (da 139) (dati MTS).

Mercati azionari europei incerti: EURO STOXX 50 +0,0%, FTSE 100 -0,3%, DAX -0,3%, CAC 40 -0,0%, IBEX 35 -0,1%.

Pages

Subscribe to RSS - Obbligazioni