Commenti Borse Internazionali

Borsa Usa: indici poco mossi

La Borsa di New York ha aperto la seduta poco mossa. Sulla parità Dow Jones e S&P 500 mentre il Nasdaq Composite guadagna lo 0,1%.
Il presidente della Fed di Richmond, Jeffrey Lacker, ha detto che i tassi di interesse dovrebbero salire al più presto all'1,5% per scongiurare pressioni inflazionistiche. Secondo Lacker infatti il range attuale dello 0,25% -0,50% è ingiustificatamente basso considerate le aspettative di crescita per la seconda metà del 2016.

Shanghai e Shenzhen ancora chiuse. A Hong Kong l'Hang Seng fa +0,37%

In una seduta positiva per i mercati dell'Asia (il Nikkei 225 ha guadagnato lo 0,83%), le piazze di Shanghai e Shenzhen restano chiuse per la celebrazione del Guóqìng jie (la festa nazionale che ricorda la fondazione della Repubblica popolare cinese il 1° ottobre 1949) della durata dell'intera settimana.

Borse europee positive

Le principali Borse europee hanno aperto la seduta in rialzo. Il Dax30 di Francoforte (ieri fermo per festività) guadagna lo 0,1%, il Cac40 di Parigi lo 0,4%, il Ftse100 di Londra lo 0,9% e l'Ibex35 di Madrid lo 0,5%.
In Spagna, il Ministero dell'Occupazione ha reso noto che nel mese di settembre il numero dei disoccupati e' aumentato di 22,8 mila unità rispetto al mese precedente. In totale la disoccupazione ufficiale e' pari a 3,720 milioni di persone.

Borsa Usa: indici negativi

La Borsa di New York ha aperto la prima seduta della settimana in ribasso. Il Dow Jones cede lo 0,3%, l'S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq Composite lo 0,1%.
Il Pmi manifatturiero (lettura finale) a settembre si è attestato a 51,5 punti, lo 0,1% in più rispetto alla stima preliminare.
L'indice Ism manifatturiero a settembre è cresciuto a 51,5 punti da 49,4 punti di agosto. Il dato è superiore alle attese (consensus 50,3 punti).

Pages

Subscribe to RSS - Commenti Borse Internazionali