Analisi Future Esteri (AFE)

Segnali di forza dal future Eurostoxx

Segnali di forza dal future Eurostoxx. Il Future Eurostoxx ha superato ieri l'ostacolo dei 3240 punti che lo stava frenando da due sedute. A 3240 circa si colloca il 50% di ritracciamento del ribasso dal picco di maggio 2018. Poco oltre questi livelli, a 3255 punti, troviamo invece la media mobile esponenziale a 200 giorni, indicatore che sintetizza con la sua condizione la tendenza di medio lungo periodo del mercato, tornata crescente grazie alla chiusura di ieri a 3258.

Prosegue la fase laterale per il Future Eurostoxx

Prosegue la fase laterale per il Future Eurostoxx. Anche ieri, come gia' lunedi', le quotazioni hanno oscillato in un range ristretto terminando quasi in parita' (-0,09%). I prezzi sono comunque ancora in vista dei massimi di lunedi' di quota 3250, arrivando anche ieri fino a quota 3250 per poi terminare a 3241. A 3240 circa si colloca il 50% di ritracciamento del ribasso dal picco di maggio 2018.

Dax future su duplice resistenza

Dax future su duplice resistenza. Il Dax future sta cercando da due sedute, venerdi' e oggi, di superare la forte area di resistenza a 11320/40, dove transitano il lato alto del canale disegnato sul grafico intraday dai minimi dell'8 febbraio e la mediana del canale crescente (contenente quello gia' menzionato) che parte dai minimi di fine dicembre. Il superamento di area 11320/40 sarebbe da leggere come un segnale di forza importante, introduttivo almeno al test del lato alto del canale rialzista di piu' ampio respiro in transito a 11700 circa.

Notevole balzo in avanti venerdi' per il future Eurostoxx 50

Notevole balzo in avanti venerdi' per il future Eurostoxx 50, accompagnato da volumi nettamente superiori alla media mensile. I prezzi hanno incontrato con i massimi di quota 3246 il 61,8% di ritracciamento del ribasso dal picco di fine agosto 2018. Poco oltre questi livelli, a 3253 punti, si colloca la media mobile esponenziale a 200 giorni, indicatore che sintetizza con la sua condizione la tendenza di medio lungo periodo del mercato (che quindi al momento e' ribassista ma che con la rottura di 3253 tornerebbe crescente).

Eurostoxx future respinto da forte resistenza

Eurostoxx future respinto da forte resistenza. Il future ha testato ieri la mediana del canale crescente disegnato dai minimi di fine dicembre senza riuscire a romperla. Il doppio massimo presente sull'Rsi a 14 ore anticipa una flessione, primo target la base del canale a 3157 circa. Sotto quei livelli rischio di avvio di una correzione di tutto il rialzo da area 2900. Solo sopra 3225, mediana del canale, atteso il test del lato alto, a 3292 circa.

AM - www.ftaonline.com

L'Eurostoxx future fallisce il test delle resistenze

L'Eurostoxx future fallisce il test delle resistenze. Il future Eurostoxx si e' spinto ieri nell'intraday a 3225 punti superando quindi la resistenza offerta a 3213 dai massimi del 5 e 6 febbraio ma si e' poi riportato in chiusura a 3185 punti. Sul grafico orario in corrispondenza del superamento dei precedenti massimi si e' disegnata una figura "bearish engulfing", elemento che spesso anticipa l'avvio di una fase calante.

Supporti e resistenze per i principali future

Supporti e resistenze per i principali future.

Supporto; Resistenza/ Supporto 1; Resistenza 1

Bund future 165.983 ; 166.363 / 165.472 ; 166.702 .

Cac 40 5054.183 ; 5085.684 / 5024.367 ; 5126.300 .

Cme Euro USD 24H 1.126 ; 1.134 / 1.119 ; 1.145 .

Dax Mini 11139.392 ; 11238.392 / 11010.485 ; 11330.849 .

Dax 11137.320 ; 11237.320 / 11008.032 ; 11331.634 .

Mini Nasdaq 6952.846 ; 7078.346 / 6780.275 ; 7186.392 .

Mini S&P 2722.456 ; 2764.956 / 2663.985 ; 2801.515 .

Il future Eurostoxx si ferma ad un passo dalle resistenze

Il future Eurostoxx si ferma ad un passo dalle resistenze. Il future Eurostoxx e' salito con i massimi di ieri di quota 3211 in vista della resistenza offerta a 3213 dal top del 5 febbraio. Il superamento di questo ostacolo potrebbe tuttavia non essere immediato, l'indicatore RSI a 14 ore ha disegnato una divergenza ribassista in corrispondenza dell'ultima seduta. Il superamento di area 3213 sarebbe comunque da leggere come un segnale di forza che riporterebbe i prezzi nella meta' superiore del canale crescente che parte dai minimi di fine dicembre.

Prosegue la fase rialzista del future Eurostoxx

Prosegue la fase rialzista del future Eurostoxx che si avvia a testare i massimi di inizio mese a 3213 punti (questa mattina massimo a 3205, rialzo dello 0,38%). Sopra quei livelli target 3235 e a 3300 punti, 50% di ritracciamento del ribasso dal top di novembre 2017. La mancata rottura di 3213 e la violazione di 3190 potrebbero comportare un nuovo contatto con la media esponenziale a 50 giorni a 3131 dal cui test l'8 febbraio e' partito l'attuale rialzo e la cui violazione potrebbe introdurre a discese a 3076/78 punti della parte alta della fase laterale disegnata tra l'8 e il 15 gennaio.

Segnale di forza questa mattina per il future Eurostoxx 50

Segnale di forza questa mattina per il future Eurostoxx 50 che supera una resistenza di breve rilevante. I prezzi si sono infatti portati in area 3180 lasciandosi alle spalle il 61,8% di ritracciamento (Fibonacci) del ribasso dai massimi del 5 e 6, allineati in area 3213. In quell'area si colloca una resistenza molto significativa, il 38,2% di ritracciamento, importante %le di Fibonacci, del ribasso dal picco del primo novembre 2017. Giovedi' i prezzi erano scesi al di sotto della trend line rialzista disegnata dai minimi di fine dicembre, inviando un primo segnale di debolezza.

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Future Esteri (AFE)