Analisi Future Esteri (AFE)

Segnali di debolezza per il future Eurostoxx

Segnali di debolezza per il future Eurostoxx. Il future Eurostoxx e' sceso martedi' fino a quota 2993 punti, al di sotto quindi dei minimi di venerdi' scorso e lunedi' a 3042/43 (ora resistenza in caso di rimbalzi) e della media mobile a 20 giorni, passante a 3035, arrivando con precisione sulla base del canale crescente disegnato dai minimi di giugno.

L'Eurostoxx Future testa i supporti

Seduta nervosa quella odierna per l'Eurostoxx Future, sceso fino a toccare un minimo a 3024 punti (massimi odierni a quota 3073) prima di accennare una reazione che lo ha ricondotto in area 3035. Il derivato ha ritracciato il 50% del rialzo partito il 13 ottobre ed ora si trova nella parte inferiore del canale decrescente, apparentemente correttivo, in forza da circa una settimana. Reazioni dai livelli attuali resterebbero compatibili con l'ipotesi rialzista di fondo. Sotto 3024, invece, il quadro grafico di breve subirebbe un deciso peggioramento.

Il future Eurostoxx ha disegnato lunedi' una figura rialzista

Il future Eurostoxx ha disegnato lunedi' un piccolo "tweezer bottom", figura rialzista formata da due candele giornaliere con i minimi allineati sugli stessi livelli (in questo caso a 3042/43 punti). Solo la rottura del lato alto della figura, a 3076 punti, livello avvicinato questa mattina subito dopo l'apertura, ne confermerebbe le implicazioni rialziste prospettando un nuovo test della resistenza critica di area 3100, dove si collocano il 50% di ritracciamento del ribasso dal top di dicembre 2015, e la linea di tendenza che scende dal massimo di marzo.

Eurostoxx 50 future in lotta con i massimi di settembre

Eurostoxx 50 future in lotta con i massimi di settembre. L'Eurostoxx 50 future ha disegnato sul grafico a candele giornaliere in area 3100 il 24 e 25 ottobre un "tweezer top", piccolo doppio massimo che si forma di norma in presenza di resistenze solide. E infatti a 3103 il 5 settembre i prezzi avevano gia' toccato un massimo, a sua volta quasi allineato con quello del 10 marzo a 3130 punti. Il motivo della consistenza dell'ostacolo e' derivato dalla presenza in quell'area del 50% di ritracciamento del ribasso dai massimi di dicembre 2015.

Il future Eurostoxx si dimostra incerto

Il future Eurostoxx si dimostra incerto sulla strada da seguire come dimostra la chiusura in rialzo ma solo dello 0,098%. I minimi di seduta a 3055 punti sono comunque superiori a quelli della giornata precedente a 3052 punti, supporto che resta quindi per il momento valido. L'ipotesi di una nuova fase crescente resta quindi in campo, anche se per riattivare il rialzo servirebbe la rottura dei massimi di lunedi' a 3102 punti, archiviati, come quelli del giorno successivo a stretto contatto con la trend line ribassista che parte dal top di marzo.

Future Eurostoxx, il rialzo perde la spinta

Future Eurostoxx, il rialzo perde la spinta. Il future Eurostoxx ha toccato lunedi' un massimo a 3102 punti, allineato al top della seduta del 5 settembre a 3103 punti e sulla linea di tendenza che scende dal top di marzo, ma e' poi scivolato in chiusura di seduta a 3088 punti (pur sempre comunque con un saldo positivo dello 0,68%). Le implicazioni negative derivanti dalla mancata rottura della resistenza trovano comunque conferma solo in caso di violazione dei minimi di ieri, posti a 3085 punti.

L'Eurostoxx 50 future fatica contro una importante resistenza

L'Eurostoxx 50 future fatica contro una importante resistenza. L'Eurostoxx 50 future ha avvicinato nelle ultime due sedute dell'ottava con i massimi di quota 3079 la trend line ribassista che proviene dal top del 10 marzo (e transita per quello dell'8 settembre, attualmente passante a 3095 circa) senza riuscire a superare l'ostacolo. Le giornate di giovedi' e venerdi' formano una "tweezer top", un piccolo doppio massimo, figura dalle implicazioni ribassiste. Il tweezer top verrebbe comunque confermato solo con la violazione della sua base, il minimo del 20 ottobre a 3036 punti.

Il future Eurostoxx continua sulla via del rialzo

Il future Eurostoxx continua la marcia di avvicinamento verso le resistenze. Il future Eurostoxx archivia mercoledi' la seconda seduta consecutiva di rialzo con un +0,36%. I massimi di giornata, a 3055 punti, sono ormai a contatto con quelli del 22 settembre a 3050. Il superamento di area 3050/55 anche in chiusura di seduta (ieri a 3049) sarebbe quindi un segnale di forza degno di attenzione, che potrebbe rimettere in moto il rialzo attivo dal minimo del 30 settembre a 2909 punti circa.

Eurostoxx 50 future sul filo del rasoio

Eurostoxx 50 future sul filo del rasoio. Il future Eurostoxx 50 ha inviato giovedi' un segnale grafico preoccupante solo in parte rientrato dopo la forte reazione di venerdi'. I prezzi sono infatti scesi il 13 ottobre, aprendo un vistoso gap sul grafico, al di sotto delle trend line rialzista che parte dai minimi di giugno, coincidente a 2990 punti circa con la media mobile a 20 giorni, riuscendo poi con un colpo di reni degno di nota a riportarsi al di sopra di quei livelli in chiusura di settimana.

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Future Esteri (AFE)