Analisi Future Esteri (AFE)

Il future Eurostoxx disegna un "inside day"

Il future Eurostoxx disegna un "inside day". Seduta compresa all'interno della precedente ieri per il future Eurostoxx che rimane quindi al di sotto della forte resistenza toccata mercoledi'. L'inside day rappresenta una pausa del mercato, una fase di incertezza sulla via da seguire, e spesso questa incertezza puo' sfociare in una fase di debolezza. Solo la rottura della resistenza offerta a 3265 dal 50% di ritracciamento della seduta fortemente ribassista (una candela giornaliera di tipo "marubozu") di venerdi' farebbe sperare in una ripresa del rialzo.

Dax future, attenzione al "flag"

Dax future, attenzione al "flag". Il Dax future ha disegnato nelle ultime sedute sul grafico intraday un canale crescente (porzione di grafico compresa tra due linee parallele) che ha le caratteristiche di un "flag", ovvero una figura di continuazione della precedente tendenza ribassista, quella iniziata con i massimi del 19 marzo.

Il future Eurostoxx fallisce la rottura di una forte resistenza

Il future Eurostoxx fallisce la rottura di una forte resistenza e inverte la rotta. Il future Eurostoxx ha terminato la seduta a 3252 punti dopo aver toccato la resistenza offerta a 3265 dal 50% di ritracciamento della seduta fortemente ribassista (una candela giornaliera di tipo "marubozu") di venerdi'. Questa tipologia di candela viene spesso corretta del 50%/61,8% dopo il suo completamento prima che il trend riprenda il suo corso nella direzione indicata dal "marubozu", in questo caso al ribasso.

Eurostoxx future, resistenza a 3260 punti

Eurostoxx future, saldo di seduta positivo ma i prezzi restano ancora sotto le resistenze. Il future Eurostoxx ha terminato la seduta di lunedi' con un +0,62% a 3241 punti ma i prezzi sono rimasti al di sotto della resistenza offerta a 3260 circa dal 50% di ritracciamento della seduta fortemente ribassista (una candela giornaliera di tipo "marubozu") di venerdi'. Venerdi' scorso le quotazioni avevano violato in area 3260 la media mobile esponenziale a 200 giorni, gia' testata anche il 15 marzo.

Modesta reazione per il future Eurostoxx

Il future Eurostoxx ha tentato una modesta reazione lunedi' dopo il brusco calo di venerdi' ma i prezzi non sono riusciti a fare meglio di un massimo a 3232 punti per poi terminare a 3221 punti (close venerdi' a 3214). La seduta si e' sviluppata per lo piu' al di sotto della media mobile esponenziale a 100 giorni, passante a 3224 circa, livello critico di supporto che era gia' stato violato venerdi'.

Future Eurostoxx 50 respinto da forte resistenza

Future Eurostoxx 50 respinto da forte resistenza. L'Eurostoxx 50 future ha toccato, e marginalmente superato, con i massimi del 14 marzo a 3451 punti, il 78,6% di ritracciamento del ribasso dal massimo di maggio 2018, resistenza che tuttavia e' stata messa alla prova da tutti i massimi delle ultime 4 settimane ma non e' mai stata superata in chiusura di ottava.

Dax future su supporto

Dax future su supporto. Il Dax future ha avvicinato con i minimi degli ultimi minuti a 11402 la base del canale ribassista disegnato sul grafico intraday dal top del 19 marzo. Tale supporto, unitamente alla situazione di ipervenduto degli indicatori di breve, potrebbe contenere (e anche in caso lo facesse sarebbe probabilmente solo un rimbalzo temporaneo) il ribasso. Atteso un "return move" a testare in area 11470 la base del canale crescente disegnato dai minimi dello scorso dicembre.

Segnali di debolezza preoccupanti dal Cac 40 future

Cac 40 future, inizia la correzione del rialzo dai minimi di fine dicembre. Il Cac 40 future (derivato il cui grafico offre sempre molti spunti di analisi tecnica, e' infatti uno tra gli strumenti che meglio si adatta a questo approccio) e' sceso sotto la base del canale crescente disegnato dai minimi di fine dicembre 2018, linea di supporto praticamente coincidente da due mesi circa con la media mobile esponenziale a 20 giorni, passante a 5288 punti circa.

Dax future, a 11460 ultima chiamata per il rimbalzo

Dax future, a 11460 ultima chiamata per il rimbalzo. A 11460 transita infatti la base del canale crescente disegnato dai minimi di fine dicembre 2018. La violazione di questo supporto potrebbe comportare l'avvio di un ritracciamento esteso di tutto il rialzo, con un potenziale ribassista di 700 punti circa dal punto di rottura. La tenuta di 11460 dovrebbe invece essere seguita dal superamento di 11535 per lasciare spazio ad un nuovo test del massimo odierno a 11640 punti.

AM - www.ftaonline.com

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Future Esteri (AFE)