Analisi Future Esteri (AFE)

Potenziale figura ribassista per l'Eurostoxx future

Sull'Eurostoxx future e' comparsa una potenziale figura ribassista, un doppio massimo con lato alto a 3385 circa. La base della figura, in area 3373, e' stata sotto attacco nel corso della seduta e per ora ha retto: la chiusura di giornata e' stata registrata a 3379 punti. La violazione di 3370, linea che sale sul grafico intraday dal minimo di giovedi', confermerebbe tuttavia l'avvio di una flessione che potrebbe estendere fino ai 3335 punti. Solo oltre 3385 segnali di ripresa per 3400, lato alto del canale che contiene il movimenti degli ultimi tre giorni.

Future Eurostoxx 50, il rallentamento del rialzo e' evidente

Future Eurostoxx 50, il rallentamento del rialzo e' evidente. Il future Eurostoxx 50 ha disegnato sul grafico a candele settimanali un elemento di tipo "hanging man" in corrispondenza dell'ultima ottava i cui massimi, a 3382 punti, sono praticamente coincidenti con quelli dell'elemento precedente, a 3377. Questa tipologia di candela compare in presenza di forti resistenze e quindi, se l'ostacolo non viene superato, puo' diventare l'origine di un movimento ribassista.

Cac 40 future, momento della verita'

Cac 40 future, momento della verita'. Il Cac 40 future e' salito con i massimi degli ultimi minuti a 5505 a testare il lato alto del canale quasi orizzontale disegnato sul grafico intraday dai massimi del 3 aprile. I minimi di questa mattina in area 5470 sono sulla mediana del canale. La rottura di 5505, da confermare con una chiusura oraria oltre la resistenza, sarebbe un interessante segnale di forza: di solito dopo una compressione di volatilita' come quella vista nell'ultima settimana i prezzi si muovono con rapidita' in direzione del breakout. Target almeno a 5565/70 punti.

Eurostoxx future, cambio di passo solo oltre 3373 punti

Eurostoxx future, cambio di passo solo oltre 3373 punti. Il future Eurostoxx ha disegnato nelle ultime 6 sedute sul grafico intraday una fase praticamente laterale contenuta all'interno di due linee parallele, fase che potrebbe essere vista come un "flag" (o anche un "rettangolo" visto che e' quasi orizzontale), figura di continuazione della precedente tendenza rialzista.

Il Dax future supera una forte resistenza

Il Dax future supera una forte resistenza. Il Dax future si e' lasciato alle spalle questa mattina la linea ribassista disegnata sul grafico intraday dal top del 4 aprile, passante a 11975 punti circa. A sostenere gli indici europei e' stato il dato sulla produzione industriale, scesa meno delle attese. La produzione industriale della zona euro nel mese di febbraio e' infatti calata dello -0,2% contro il -0,5% del consensus. Rivisto al rialzo il dato di gennaio a +1,9% da +1,4%.

Prosegue la fase laterale del future Eurostoxx

Prosegue la fase laterale del future Eurostoxx. Il future Eurostoxx ha disegnato sul grafico intraday nelle ultime sedute una fase laterale compresa all'interno di due linee parallele attualmente in transito a 3337 e 3373 punti circa. La mediana della fascia quindi e' a 3355 circa, livello toccato ieri come supporto a piu' riprese.

Nuovi massimi per il Cac40 future

Nuovi massimi per il Cac40 future. Il Cac40 future sale fino a 5488 circa superando la forte resistenza dei 5480 punti, lato alto della fase laterale disegnata dai massimi del 3 aprile. Se i prezzi sapranno confermarsi oltre area 5480 anche nelle prossime ore il segnale di forza potra' essere considerato valido e permettere il rientro all'interno del canale rialzista che parte dai minimi di fine 2018, canale la cui base e' stata violata il 22 marzo e da allora toccata con funzione di resistenza quasi quotidianamente dal 3 aprile. La linea passa ora a 5525 circa.

Eurostoxx 50 future respinto da una forte resistenza

Eurostoxx 50 future respinto da una forte resistenza. I prezzi hanno infatti testato con il picco di ieri a 3376 punti, come gia' avevano fatto nelle due giornate precedenti, il 61,8% circa (importante riferimento ricavato dalla successione di Fibonacci) di quanto perso durante il 2018, dai massimi di gennaio a 3681 punti.

L'Eurostoxx 50 future arretra da un forte resistenza

L'Eurostoxx 50 future arretra da un forte resistenza: lunedi' il future ha perso lo 0,3% allontanandosi quindi dalla zona di resistenza critica dei 3380 punti. I prezzi hanno infatti testato con il picco di venerdi' a 3377 punti il 61,8% circa (importante riferimento ricavato dalla successione di Fibonacci) di quanto perso durante il 2018, dai massimi di gennaio a 3681 punti.

Il T-Bond si allontana dai top di marzo

Il T-Bond Future perde terreno dopo aver toccato il 28 marzo il massimo da gennaio 2018 a 150,6560 punti. Il derivato sul trentennale americano si è avvicinato ai primi supporti posizionati a quota 147: nel caso in cui questi riferimenti non dovessero riuscire a contenere la flessione assisteremmo probabilmente a un test del sostegno dinamico rappresentato dalla linea che sale dai minimi di novembre, attualmente in transito per 146 circa.

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Future Esteri (AFE)