Analisi Future Esteri (AFE)

Potenziale doppio minimo per il Crude Oil future

Potenziale doppio minimo per il Crude Oil future. Il future sul Crude Oil, attualmente a 54,34$ (+4,1% circa), ha disegnato un potenziale doppio minimo con base in area 51 dollari, a ridosso del supporto chiave del 61,8% di ritracciamento del rialzo dai minimi di dicembre 2018. La figura rialzista verrebbe completata con la rottura del massimo del 10 giugno a 54,84 dollari. In quel caso primo target a 58,50$ circa.

Future Eurostoxx, le resistenze restano lontane

Future Eurostoxx, le resistenze restano lontane. Il rimbalzo visto ieri ha ritracciato il 61,8% di ritracciamento del ribasso dal top dell'11 giugno mantenendosi quindi nell'ambito dei parametri di una correzione. Senza la rottura dei 3400 punti quindi lo scenario grafico resta fragile, condizionato dai recenti segnali di debolezza. Sul grafico del future e' stato infatti completato l'11 giugno con la discesa al di sotto dei 3395 punti, area di transito della trend line disegnata sul grafico intraday dai minimi del 3 giugno, il "wedge" che contiene i prezzi dai minimi di inizio mese.

Future Eurostoxx, rischio figura ribassista in formazione

Future Eurostoxx, rischio figura ribassista in formazione. Sul grafico del future e' stato completato l'11 giugno con la discesa al di sotto dei 3395 punti, area di transito della trend line disegnata sul grafico intraday dai minimi del 3 giugno, il "wedge" che contiene i prezzi dai minimi di inizio mese. Questa figura dalla forma a cuneo, elemento che l'analisi grafica identifica come "wedge", appartiene alla famiglia delle figure di continuazione, quindi la violazione della sua base espone il future al rischio di ripresa del precedente trend ribassista, quello avviatosi a inizio maggio.

Future Eurostoxx sotto supporto rilevante

Il future Eurostoxx ha completato la seduta di martedi' con un moderato rialzo, +0,3% il saldo, ma i prezzi sono scesi sotto un supporto rilevante completando una figura potenzialmente ribassista. Le quotazioni hanno infatti violato a 3395 circa la trend line disegnata sul grafico intraday dai minimi del 3 giugno. Tutto il rimbalzo visto da quei minimi si e' sviluppato seguendo una forma a cuneo, elemento che l'analisi grafica identifica come "wedge", appartenente alla famiglia delle figure di continuazione.

Future Eurostoxx, seduta positiva ieri

Future Eurostoxx, seduta positiva ieri ma quadro grafico ingessato. Il future Eurostoxx ha archiviato la seduta di lunedi' con un rialzo dello 0,21% a 3379 punti ma i massimi di giornata, a 3391, per altro toccati piu' volte, sono sostanzialmente allineati con quelli di venerdi' a 3388 punti. In area 3390 si colloca il 61,8% di ritracciamento del ribasso dal top di aprile.

Il future Eurostoxx ci prova ma per ora fallisce

Il future Eurostoxx ci prova ma per ora fallisce. Il future Eurostoxx ha toccato nelle ultime due sedute delle forti resistenze ma ad una loro perforazione nell'intraday non ha per ora fatto seguito la conferma in chiusura di giornata. I prezzi restano comunque vicini agli ostacoli, un nuovo tentativo di rottura non si puo' escludere.

Dax future su forte resistenza

Dax future su forte resistenza. Il Dax future ha toccato con i massimi di area 12075 il lato alto del canale decrescente che parte dal top del 3 maggio avviando poi una decisa flessione. Mario Draghi ha annunciato la revisione al rialzo per le stime di inflazione e PIL nel 2019, un discorso che non e' piaciuto i mercati perche' rende meno probabili misure espansive.

Rialzo deciso ieri per il future Eurostoxx

Rialzo deciso ieri per il future Eurostoxx (+1,34%) che tocca con i massimi di seduta a 3337 punti (molto vicini alla chiusura, registrata a 3335) le medie mobili esponenziali a 20 e a 50 giorni. Prossimo ostacolo significativo da superare per aver una conferma della voglia di rialzo da parte del mercato a 3355 circa, dove transita la trend line ribassista che parte dal top di fine aprile e dove si colloca il 50% di ritracciamento del ribasso dallo stesso massimo di aprile.

Dax future, segnali positivi oltre 11760

Dax future, segnali positivi oltre 11760. Il Dax future sta premendo da alcune ore contro il lato alto del canale ribassista disegnato sul grafico intraday dal massimo del 28 maggio. Ieri i prezzi si sono appoggiati sulla base del canale, coincidente in area 11600 con il 38,2% di ritracciamento del rialzo dai minimi di dicembre, un supporto molto rilevante anche in ottica superiore all'intraday. La rottura di 11760 permetterebbe la ricopertura del gap del 31 maggio con lato alto a 11880 circa. Resistenza successiva a 11960.

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Future Esteri (AFE)