Analisi Future Esteri (AFE)

Eurostoxx future fallisce rottura resistenza

Eurostoxx future fallisce rottura resistenza. Il future Eurostoxx 50 ha avvicinato con il massimo di mercoledi' a 3288 punti la resistenza offerta a 3292 punti dal 50% di ritracciamento del ribasso dal picco del 21 luglio, ostacolo rilevante in questa fase. L'area tra il 50% e il 61,8% di ritracciamento (percentuali di Fibonacci) di un movimento precedente viene considerata un confine tra un semplice rimbalzo e una vera e propria inversione di trend.

Moderato rialzo in avvio per il future Eurostoxx

Moderato rialzo in avvio per il future Eurostoxx. Il future Eurostoxx 50 sale dello 0,25% a 3256 punti questa mattina. La tendenza rialzista gia' vista nella giornata di ieri si e' consolidata, in scia all'ottimismo regalato dal dato sul manifatturiero Usa e ai guadagni dei titoli del settore tecnologico. Gli investitori si concentrano sui dati macroeconomici incoraggianti (anche in Asia) e i timori per l'epidemia di coronavirus (con la crescita dei contagi che non accenna a rallentare) che vengono lasciati in secondo piano.

Future Eurostoxx 50 respinto da forte resistenza

Future Eurostoxx 50 respinto da forte resistenza. Il future Eurostoxx 50 ha tentato con i massimi del 21 luglio a 3445 punti di lasciarsi alle spalle i massimi di giugno senza riuscire tuttavia nell'impresa. La fase ribassista che e' seguita ha violato il 24 luglio in area 3310 la base del canale crescente disegnato dai minimi di marzo e il 31 luglio in area 3200/230 le medie mobili esponenziali a 50 e a 100 giorni confermandosi poi anche in chiusura di ottava al di sotto di questi riferimenti.

Future Eurostoxx 50 in ripresa dopo trimestrali giganti tech Usa

Tentativo di rimbalzo in avvio per il future Eurostoxx 50. Il future sale questa mattina dello 0,5% circa a 3207 punti. Buoni i dati in uscita dalla Cina: a luglio l'Indice PMI manifatturiero ha fatto segnare una crescita a quota 51,1 dai precedenti 50,9 punti, superiore alle attese degli analisti pari a 50,7. Il dato si conferma cosi' al di sopra di quota 50, livello che separa la crescita dalla contrazione.

Avvio sulla parita' per il future Eurostoxx 50

Avvio sulla parita' per il future Eurostoxx 50. Il future Eurostoxx inizia la seduta attorno ai 3300 punti dopo aver terminato ieri a 3298. Pochi gli spunti grafici ieri dal momento che i prezzi hanno oscillato all'interno dell'intervallo gia' percorso nella giornata di martedi' tra i 3273 e i 3324 punti (ieri 3275-3311). In area 3350 passa la base del canale crescente che contiene il rialzo visto dai minimi di marzo, supporto che e' stato violato venerdi' scorso.

Future Eurostoxx 50 sulla parita', dati macro ancora deboli

Future Eurostoxx 50 sulla parita' in avvio. Il future quota 2852 punti, variazione 0% da ieri. Continuano ad arrivare segnali deboli dall'economia ma i mercati sembrano averli ormai scontati. A marzo gli ordini all'industria tedeschi sono scesi del 15,6% mese su mese, le attese erano per un calo del 10,0%, il dato di febbraio era stato -1,4%. Secondo Goldman Sachs le misure di contenimento dell'economia sono costatate fino ad adesso il 16% del Pil mondiale.

Partenza al rialzo per il future Eurostoxx 50

Partenza al rialzo per il future Eurostoxx 50. Sale dell'1,65% circa il future a 2832 punti. Le borse rimbalzano, i dati macro continuano ad essere negativi ma i mercati hanno fiducia che le banche centrali, in particolare le Fed, riescano a tenere la situazione sotto controllo. A breve la banca centrale Usa iniziera' a comprare anche Etf e "fallen angels" bond, obbligazioni che hanno pero lo standing di investment grade, piu' avanti nel mese di maggio verra' iniziato anche il programma di finanziamento alle aziende.

Crolla in avvio il future Eurostoxx 50

Crolla in avvio il future Eurostoxx 50. Il future tocca un minimo intraday a 2762 punti per poi riportarsi in area 2795, in calo del 2,85%. Venerdi' Wall Street, con i mercati europei chiusi, aveva perso il 2,8% (indice S&P500) mentre questa mattina il future lascia sul terreno lo 0,7% circa a 2802 punti. Donald Trump e' partito lancia in resta contro la Cina, accusandola di aver consapevolmente nascosto i dati sulla pandemia, e ha minacciato di imporre nuovi dazi sulle merci cinesi.

Avvio positivo per il future Eurostoxx 50, non pesa downgrade Fitch

Avvio positivo per il future Eurostoxx 50. Il future sale dello 0,3% circa a 2900 punti (massimo intraday a 2912). Rimbalza il greggio, Wti future a 13,34 dollari (+8,1%), Brent a 22,84 dollari (+0,44%). Il ministro dell'energia russo Alexander Novak ha dichiarato che la produzione verra' tagliata del 19% rispetto ai livelli di febbraio. Il crollo dei prezzi in Germania e' una chiara indicazione di quanto l'epidemia di Covid stia rallentando l'economia: l'indice dei prezzi delle importazioni e' sceso a marzo su base mensile del 3,5% a fronte di un -2,5% atteso e di un -0,9% precedente.

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Future Esteri (AFE)