Analisi Indici Esteri (AIE)

Il Nikkei 225 sale a ridosso del massimo di dicembre

Mercato azionario giapponese in progresso, il Nikkei 225 stamattina ha terminato a 21822,04 punti, +1,02% rispetto alla chiusura precedente (21602,69). L'indice nipponico accelera al rialzo e si porta a ridosso della prima resistenza rappresentata dal massimo del 13 dicembre a 21870. L'eventuale superamento di questo riferimento lancerebbe i corsi verso 22700, picco del 3/12 e ultimo ostacolo capace a quel punto di contrastare l'ipotesi di ritorno sul top pluriennale a 24450 circa toccato a inizio ottobre.

Nikkei 225 in progresso, confermato lo scenario tecnico rialzista

Mercato azionario giapponese in progresso, il Nikkei 225 stamattina ha terminato a 21602,69 punti, +1,02% rispetto alla chiusura precedente (21385,16). La settimana va in archivio con una performance pari a +0,83%. L'indice nipponico si mantiene ben impostato per lanciare un attacco al prossimo obiettivo, ovvero il massimo del 13 dicembre a 21870.

Nikkei 225 in calo, quadro grafico resta ben impostato

Mercato azionario giapponese in arretramento, il Nikkei 225 stamattina ha terminato a 21385,16 punti, -0,79% rispetto alla chiusura precedente (21556,51). L'indice nipponico perde terreno ma resta in buona posizione per mettere a segno un allungo verso il prossimo obiettivo, ovvero il massimo del 13 dicembre a 21870.

Nikkei 225: quadro grafico rialzista confermato

Mercato azionario giapponese in progresso, il Nikkei 225 stamattina ha terminato a 21556,51 punti, +0,50% rispetto alla chiusura precedente (21449,39). L'indice nipponico si conferma in ottima posizione per mettere a segno un allungo verso il prossimo obiettivo, ovvero il massimo del 13 dicembre a 21870.

Nikkei 225 ancora ben impostato

Mercato azionario giapponese in calo, il Nikkei 225 stamattina ha terminato a 21449,39 punti, -0,37% rispetto alla chiusura precedente (21528,23). L'indice nipponico perde leggermente terreno ma resta ben impostato per mettere a segno un allungo sul prossimo obiettivo, ovvero il massimo del 13 dicembre a 21870. Una vittoria su questa ultima resistenza anticiperebbe probabilmente un attacco ai 22700, picco di inizio dicembre e ultimo ostacolo capace a quel punto di impedire ai corsi di fare ritorno sul top pluriennale a 24450 circa toccato a inizio ottobre.

Nikkei 225 verso il top di metà dicembre

Mercato azionario giapponese in verde, il Nikkei 225 stamattina ha terminato a 21528,23 punti, +0,48% rispetto alla chiusura precedente (21425,51). L'indice nipponico guadagna terreno e si avvicina al massimo del 13 dicembre a 21870. Una vittoria su questa ultima resistenza anticiperebbe probabilmente un attacco ai 22700, picco di inizio dicembre e ultimo ostacolo capace a quel punto di impedire ai corsi di fare ritorno sul top pluriennale a 24450 circa toccato a inizio ottobre.

Il Nikkei 225 consolida il rally

Mercato azionario giapponese in lieve calo, il Nikkei 225 stamattina ha terminato a 21425,51 punti, -0,18% rispetto alla chiusura precedente (21464,23). La settimana va in archivio con una performance pari a +2,51%. Movimenti limitati per l'indice nipponico che appare ben impostato per estendere il rally partito a fine 2018 verso il massimo del 13 dicembre a 21870.

Il Nikkei 225 si conferma ben impostato

Mercato azionario giapponese sopra la parità, il Nikkei 225 stamattina ha terminato a 21464,23 punti, +0,15% rispetto alla chiusura precedente (21431,49). L'indice nipponico si conferma ben posizionato per prolungare il movimento ascendente partito a fine 2018 verso il massimo del 13 dicembre a 21870. Una vittoria su questa ultima resistenza anticiperebbe probabilmente un attacco ai 22700, picco di inizio dicembre e ultimo ostacolo capace a quel punto di impedire ai corsi di fare ritorno sul top pluriennale a 24450 circa toccato a inizio ottobre.

Il Nikkei 225 sale verso il prossimo obiettivo

Mercato azionario giapponese positivo, il Nikkei 225 stamattina ha terminato a 21431,49 punti, +0,60% rispetto alla chiusura precedente (21302,65). L'indice nipponico supera anche l'ostacolo a 21350 e rafforza le possibilità che il movimento ascendente partito a fine 2018 si protragga fin sul massimo del 13 dicembre a 21870. Una vittoria su questa ultima resistenza anticiperebbe probabilmente un attacco ai 22700, picco di inizio dicembre e ultimo ostacolo capace a quel punto di impedire ai corsi di fare ritorno sul top pluriennale a 24450 circa toccato a inizio ottobre.

Il Nikkei 225 consolida i segnali rialzisti

Mercato azionario giapponese sopra la parità, il Nikkei 225 stamattina ha terminato a 21302,65 punti, +0,10% rispetto alla chiusura precedente (21281,85). Indice nipponico stabile e ben posizionato dopo il segnale rialzista inviato la scorsa settimana con il superamento di area 21mila. I corsi hanno la chiara possibilità di estendere il movimento ascendente partito a fine 2018 verso il massimo del 13 dicembre a 21870 (conferme oltre 21350).

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Indici Esteri (AIE)