Analisi Indici Esteri (AIE)

Nikkei 225 a ridosso di importanti ostacoli

Mercato azionario giapponese positivo, stamattina il Nikkei 225 ha terminato a 20773,56 punti, +0,97% rispetto alla chiusura precedente (20574,63). La settimana va in archivio con una performance pari a +0,52%. L'indice nipponico si conferma ben posizionato per scattare in avanti e portare un attacco deciso all'importante riferimento a quota 21mila. L'eventuale superamento di questo ultimo ostacolo permetterebbe al quadro grafico di breve termine di tornare in equilibrio, creando quindi le condizioni per un'estensione verso il massimo del 13 dicembre a 21870 (obiettivo intermedio a 21350).

Nikkei 225 in attesa del segnale rialzista

Mercato azionario giapponese poco mosso, stamattina il Nikkei 225 ha terminato a 20574,63 punti, -0,09% rispetto alla chiusura precedente (20593,72). L'indice nipponico consolida le posizioni in attesa dello spunto capace di generare l'attacco all'importante riferimento a quota 21mila. L'eventuale superamento di questo ultimo ostacolo permetterebbe al quadro grafico di breve termine di tornare in equilibrio, creando quindi le condizioni per un'estensione verso il massimo del 13 dicembre a 21870 (obiettivo intermedio a 21350).

Nikkei 225 in attesa di nuovi spunti rialzisti

Mercato azionario giapponese in lieve calo, stamattina il Nikkei 225 ha terminato a 20593,72 punti, -0,14% rispetto alla chiusura precedente (20622,91). Non cambia lo scenario grafico di brevissimo dell'indice nipponico che resta ben posizionato per prolungare il rally originato dal minimo del 26 dicembre a 18950 circa e attaccare l'importante riferimento a quota 21mila.

Nikkei 225 ben posizionato per attaccare le prossime resistenze

Mercato azionario giapponese in ribasso, stamattina il Nikkei 225 ha terminato a 20622,91 punti, -0,47% rispetto alla chiusura precedente (20719,33). L'indice nipponico si conferma ben posizionato per prolungare il rally originato dal minimo del 26 dicembre a 18950 circa e attaccare l'importante riferimento a quota 21mila: una vittoria su questa ultima resistenza permetterebbe al quadro grafico di breve termine di tornare in equilibrio, con possibilità di estensione verso il massimo del 13 dicembre a 21870 (obiettivo intermedio a 21350).

Nikkei 225 sempre più vicino ad area 21mila

Mercato azionario giapponese in leggero progresso, stamattina il Nikkei 225 ha terminato a 20719,33 punti, +0,26% rispetto alla chiusura precedente (20666,07). L'indice nipponico estende il rimbalzo originato dal minimo del 26 dicembre a 18950 circa e si avvicina all'importante riferimento a quota 21mila: una vittoria su questa ultima resistenza permetterebbe al quadro grafico di breve termine di tornare in equilibrio, con possibilità di estensione verso il massimo del 13 dicembre a 21870 (obiettivo intermedio a 21350).

Il Nikkei 225 riattiva il rimbalzo

Mercato azionario giapponese in rialzo, stamattina il Nikkei 225 ha terminato a 20666,07 punti, +1,29% rispetto alla chiusura precedente (20402,27). La settimana va in archivio con una performance pari a +1,50%. L'indice nipponico riattiva il rimbalzo originato dal minimo del 26 dicembre a 18950 circa e si avvicina al primo obiettivo a 20800, per poi eventualmente tentare l'attacco all'importante riferimento a quota 21mila: una vittoria su questa ultima resistenza permetterebbe al quadro grafico di breve termine di tornare in equilibrio, con possibilità di estensione verso 21800/21900.

Il Nikkei 225 consolida i recenti progressi

Mercato azionario giapponese in lieve calo, stamattina il Nikkei 225 ha terminato a 20402,27 punti, -0,20% rispetto alla chiusura precedente (20442,75). Quadro grafico di brevissimo invariato per l'indice nipponico che consolida il rimbalzo originato dal minimo del 26 dicembre a 18950 circa, in preparazione per un nuovo allungo (conferme oltre 20550/20600) verso 20800 e quindi sull'importante riferimento a quota 21mila: una vittoria su questa ultima resistenza permetterebbe al quadro grafico di breve termine di tornare in equilibrio, con possibilità di estensione verso 21800/21900.

Nikkei 225 ancora ben impostato

Mercato azionario giapponese negativo, stamattina il Nikkei 225 ha terminato a 20442,75 punti, -0,55% rispetto alla chiusura precedente (20555,29). Nonostante il ribasso odierno l'indice nipponico conferma le ultime indicazioni e consolida il rimbalzo originato dal minimo del 26 dicembre a 18950 circa, con primo obiettivo sui 20800 e quindi sull'importante riferimento a quota 21mila: una vittoria su questa ultima resistenza permetterebbe al quadro grafico di breve termine di tornare in equilibrio, con possibilità di estensione verso 21800/21900.

Nikkei 225: mercato azionario giapponese chiuso per festività

Mercato azionario giapponese chiuso per festività. Nell'ultima seduta di contrattazioni (venerdì scorso) il Nikkei 225 aveva terminato a 20359,70 punti, +0,97% rispetto alla chiusura precedente (20163,80). La settimana passata è andata in archivio con una performance pari a +4,08%.

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Indici Esteri (AIE)