Analisi Fine Seduta (AFS)

Piazza Affari in rosso: petroliferi, CNH e Prysmian sotto pressione. FTSE MIB -1,31%

Piazza Affari in rosso: petroliferi, CNH e Prysmian sotto pressione. FTSE MIB -1,31%.


Mercati azionari europei negativi. Wall Street incerta: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -0,1%, NASDAQ Composite +0,8%, Dow Jones Industrial -0,2%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a -1,31%, il FTSE Italia All-Share a -1,18%, il FTSE Italia Mid Cap a -0,45%, il FTSE Italia STAR a +0,62%.

Piazza Affari tonica, petroliferi, Prysmian e Intesa sotto i riflettori. Spread in ascesa dopo Corte tedesca su QE. FTSE MIB +2,06%

Piazza Affari tonica, petroliferi, Prysmian e Intesa sotto i riflettori. Spread in ascesa dopo Corte tedesca su QE. FTSE MIB +2,06%.


Mercati azionari europei in progresso. Wall Street positiva: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 +1,7%, NASDAQ Composite +1,8%, Dow Jones Industrial +1,5%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a +2,06%, il FTSE Italia All-Share a +1,79%, il FTSE Italia Mid Cap a +0,06%, il FTSE Italia STAR a +1,04%.

Piazza Affari negativa, bancari e spread sotto pressione. FTSE MIB -2,09%

Piazza Affari negativa, bancari e spread sotto pressione. FTSE MIB -2,09%.


Mercati azionari europei in forte ribasso. Wall Street negativa: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -0,8%, NASDAQ Composite -0,2%, Dow Jones Industrial -1,0%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a -2,09%, il FTSE Italia All-Share a -1,90%, il FTSE Italia Mid Cap a -0,94%, il FTSE Italia STAR a -0,83%.

***ERRATA CORRIGE***Piazza Affari sui massimi dall'11 marzo con risultati test remdesivir nonostante i pessimi dati USA. In serata il FOMC. FTSE MIB +2,21%

***ERRATA CORRIGE***.

Lancio delle 17:45, segue versione corretta del titolo e della prima riga (performance FTSE MIB):

***Piazza Affari sui massimi dall'11 marzo con risultati test remdesivir nonostante i pessimi dati USA. In serata il FOMC. FTSE MIB +2,21%***

SF - www.ftaonline.com

Piazza Affari sui massimi dall'11 marzo con risultati test remdesivir nonostante i pessimi dati USA. In serata il FOMC. FTSE MIB +1,71%

Piazza Affari sui massimi dall'11 marzo con risultati test remdesivir nonostante i pessimi dati USA. In serata il FOMC. FTSE MIB +1,71%.


Mercati azionari europei positivi. Wall Street in deciso rialzo: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 +2,5%, NASDAQ Composite +3,1%, Dow Jones Industrial +2,2%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a +2,21%, il FTSE Italia All-Share a +2,00%, il FTSE Italia Mid Cap a +0,58%, il FTSE Italia STAR a -0,04%.

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Fine Seduta (AFS)