Analisi Mercato Forex (AFO)

UK, sterlina forte e... elezioni in vista?

"La sterlina, l'indice azionario FTSE e i gilt stanno reagendo in diretta minuto per minuto al cambiamento delle probabilità di un "no-deal" per l'uscita della Gran Bretagna dall'UE. Il voto della notte scorsa ha rinforzato questo trend: come ci si aspettava, i mercati hanno accolto favorevolmente un segnale di maggior certezza e la sterlina ha registrato un rally nel breve periodo. Mi aspetto però che la valuta britannica sia ancor più volatile in risposta al prossimo capitolo delle manovre parlamentari.

Euro sui minimi da 28 mesi contro dollaro

Eur/Usd tocca il livello più basso da 28 mesi a 1,0931. Massimo intraday a 1,0997. Valore attuale a 1,0945 in attesa del meeting della Bce in agenda la prossima settimana. Secondo Reuters, "il mercato monetario vede in rialzo, all'83%, le probabilità che la Banca centrale europea tagli il tasso di riferimento - attualmente a -0,40% - di 20 punti base".

CC - www.ftaonline.com

Valuta unica stabile contro la Sterlina

Valuta unica stabile contro la Sterlina, dopo l'audace decisione della regina Elisabetta di autorizzare il neo primo ministro Boris Johnson a sospendere il Parlamento fino al 14 ottobre. La correzione delle ultime settimane sembra aver subito un freno con l'avvicinamento dei prezzi ai primi supporti in area 0,90.

Eur/Jpy sui minimi da aprile 2017

Eur/Jpy minaccia nuovi cali e tocca a 116,41 il minimo da aprile 2017. I corsi faticano a recuperare il sostegno di area 118,00 determinante per allentare le pressioni ribassiste, sebbene la presenza di una divergenza rialzista tra il grafico dei prezzi e gli oscillatori tecnici più comuni lascia intendere la possibilità di una reazione. Nel caso di una stabilizzazione oltre quota 118 giungerebbero segnali di ripresa per obiettivi in area 120/120,50, per un nuovo test della linea che scende dai top di aprile.

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Mercato Forex (AFO)