Analisi Mercato Forex (AFO)

EUR/GBP scivola su livelli di metà settembre

Prosegue la fase di consolidamento della Moneta Unica nei confronti della Sterlina. La correzione avviata a inizio ottobre dopo il test di livelli massimi dal 2009, a quota 0,923, si è estesa fino a 0,85 circa, sotto la media mobile a 100 giorni. Il ritorno in tempi brevi sopra questo sostegno permetterà di considerare la discesa dell'ultimo mese come un fenomeno correttivo. Primi indizi in questo senso giungerebbero in caso di ritorno in tempi brevi sopra 0,8710, preludio al test di area 0,8880 almeno.

EUR/GBP scivola su livelli di metà settembre

Prosegue la fase di consolidamento della Moneta Unica nei confronti della Sterlina. La correzione avviata a inizio ottobre dopo il test di livelli massimi dal 2009, a quota 0,923, si è estesa fino a 0,85 circa, sotto la media mobile a 100 giorni. Il ritorno in tempi brevi sopra questo sostegno permetterà di considerare la discesa dell'ultimo mese come un fenomeno correttivo. Primi indizi in questo senso giungerebbero in caso di ritorno in tempi brevi sopra 0,8710, preludio al test di area 0,8880 almeno.

EUR/USD rivede quota 1,05

Le politiche fiscali divergenti potrebbero rafforzare ulteriormente il Dollaro. L'ascesa di Trump alla Casa Bianca potrebbe generare inflazione e spingere la Fed a inasprire i tassi, allargando il divario tra il Vecchio e il Nuovo Continente. Dopo essere volato il 9/11 fino a quota 1,13 contro il Dollaro, l'Euro ha invertito bruscamente la rotta, travolgendo tutti i supporti lentamente costruiti nel corso dell'anno.

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Mercato Forex (AFO)