Analisi Mercato Forex (AFO)

Moneta Unica, quadro grafico rafforzato contro Sterlina

La Moneta Unica estende la reazione nei confronti della Sterlina. Sebbene il rimbalzo avviato da 0,83 sia per il momento troppo esiguo per credere in un miglioramento del quadro grafico, il superamento del picco del 30 dicembre a 0,8664 potrebbe creare le premesse per un allungo verso area 0,8880/0,89, quota pari al 50% di ritorno del ribasso dal picco di settembre.

EUR/USD sotto i massimi del 30 dicembre

Difficile recupero della Moneta Unica contro il Dollaro. Dai minimi toccati il 20 dicembre a quota 1,037, sul livello più basso degli ultimi 14 anni, il cambio continua a dimostrare una certa difficoltà nel riprendere quota. I prezzi restano infatti al di sotto del massimo toccato il 30 dicembre le quotazioni hanno tentato un allungo fino a 1,0653, livello più alto da metà dicembre, salvo poi stabilizzarsi in area 1,0530. Resta sempre presente il rischio che il movimento ribassista possa estendersi verso target negativi a 1,01 e sulla parità tra Euro e Dollaro.

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Mercato Forex (AFO)