Analisi Mercato Forex (AFO)

EUR/USD stabile a inizio anno

Dai minimi toccati lil 20 dicembre a quota 1,037, sul livello più basso degli ultimi 14 anni, il cambio ha dimostrato una certa difficoltà nel riprendere quota. Tuttavia, nella seduta del 30 dicembre le quotazioni hanno tentato un allungo fino a 1,0653, livello più alto da metà dicembre, salvo poi stabilizzarsi in area 1,0530. Non viene quindi cancellato il rischio che il movimento ribassista possa estendersi verso target negativi a 1,01 e sulla parità tra Euro e Dollaro.

EUR/USD torna in area 1,0530 dopo l'exploit inatteso

Exploit di fine anno per la Moneta Unica contro il Dollaro. Dai minimi toccati lil 20 dicembre a quota 1,037, sul livello più basso degli ultimi 14 anni, il cambio ha dimostrato una certa difficoltà nel riprendere quota. Tuttavia, nella seduta del 30 dicembre le quotazioni hanno tentato un allungo fino a 1,0653, livello più alto da metà dicembre, salvo poi stabilizzarsi in area 1,0530. Non viene quindi cancellato il rischio che il movimento ribassista possa estendersi verso target negativi a 1,01 e sulla parità tra Euro e Dollaro.

Moneta Unica debole contro il Dollaro, sotto quota 1,05

Moneta Unica debole nei confronti del Dollaro, a quota 1,0483. Dai minimi toccati lil 20 dicembre a quota 1,037, sul livello più basso degli ultimi 14 anni, il cambio fatica a riprendere quota. La reazione si è limitata a un avvicinamento agli ex supporti a circa 1,05, dimostrando una persistente debolezza. Appare sempre più elevato quindi il rischio che il movimento ribassista possa estendersi verso target negativi a 1,01 e sulla parità tra Euro e Dollaro.

EUR/USD fatica a recuperare quota 1,05

La Moneta Unica fatica a reagire dopo essere crollata sui minimi da 14 anni nei confronti del Dollaro. Dal test di quota 1,0351 nella seduta di martedì, i corsi hanno tentato una reazione sena tuttavia riuscire a riportarsi sopra gli ex supporti a 1,05 circa, valori strategici che resistevano da marzo 2015. Ora appare sempre più elevato quindi il rischio che il movimento ribassista possa estendersi verso target negativi a 1,01 e sulla parità tra Euro e Dollaro.

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Mercato Forex (AFO)