Analisi Mercato Forex (AFO)

Eur/Jpy fermo sotto ostacoli tenaci

Eur/Jpy bloccato da una resistenza. Ancora ingessata la situazione del cambio, bloccato a 125,50 circa da una media mobile a 50 giorni che sovrasta l'andamento dei prezzi dallo scorso novembre e ne soffoca ogni tentativo di ripresa. Servirà pertanto la rottura di questo riferimento tecnico per gettare le basi per un rimbalzo convincente verso la resistenza successiva a 127 circa, picco di fine dicembre. Segnali distensivi oltre questa soglia per target in area 129,20/129,40 almeno.

Eur/Usd rimbalza in avvio di ottava

Eur/Usd rimbalza dopo il test dei minimi di novembre. I deludenti dati macroeconomici pubblicati la scorsa settimana in Europa hanno contribuito a un indebolimento della moneta Unica, scivolata sotto quota 1,13 circa. Graficamente, il mancato ritorno sopra area 1,1340 ha alimentato nuove pressioni al ribasso che hanno fatto precipitare il cambio a ridosso dei minimi di novembre a 1,1215 circa (il minimo toccato venerdì è a 1,1231).

Eur/Gbp fermo sotto quota 0,88

Eur/Gbp debole sotto quota 0,88. Nel caso di un ritorno in pianta stabile sopra quest'area, corrispondente al 38,2% del ribasso dal picco di inizio anno, si creerebbero le premesse per il ritorno in area 0,89, ma solo una vittoria sugli ostacoli a 0,91 (lato alto del prolungato range attivo da oltre due anni) permetterebbe di archiviare la fase laterale in atto da oltre un anno aprendo spazi di crescita verso i top dell'estate 2017 a 0,93 circa, ed eventualmente più in alto fino a 0,94 circa.

Pages

Subscribe to RSS - Analisi Mercato Forex (AFO)