Flash Commodities

Piazza Affari in deciso ribasso, petroliferi sotto pressione. Sale lo spread. FTSE MIB -2,4%

Piazza Affari in deciso ribasso, petroliferi sotto pressione. Sale lo spread. FTSE MIB -2,4%.


Il FTSE MIB segna -2,4%, il FTSE Italia All-Share -2,2%, il FTSE Italia Mid Cap -1,3%, il FTSE Italia STAR -1,3%.

BTP e spread in peggioramento.
Il rendimento del decennale segna 2,03% (chiusura precedente a 1,99%), lo spread sul Bund 253 bp (da 244) (dati MTS).

Mercati azionari europei in forte ribasso: Euro Stoxx 50 -3,1%, FTSE 100 -2,4%, DAX -3,3%, CAC 40 -3,0%, IBEX 35 -2,3%.

Maire Tecnimont negativa in scia al crollo del greggio

Maire Tecnimont -3,3% perde terreno in scia al crollo del greggio, sceso poco fa sui minimi dal 1999 per il WTI e dal 2001 per il Brent. Banca IMI in un recente report ha espresso preoccupazione per la probabile riduzione degli investimenti da parte delle società petrolifere, con conseguenze negative sugli ordini del gruppo: Maire Tecnimont opera nella realizzazione di impianti e genera il 96% dei ricavi nel settore idrocarburi.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Piazza Affari negativa, petroliferi sotto pressione con greggio su minimi da 2001-2002. FTSE MIB -2,0%

Piazza Affari negativa, petroliferi sotto pressione con greggio su minimi da 2001-2002. FTSE MIB -2,0%.


Il FTSE MIB segna -2,0%, il FTSE Italia All-Share -1,9%, il FTSE Italia Mid Cap -1,2%, il FTSE Italia STAR -1,2%.

BTP e spread poco mossi.
Il rendimento del decennale segna 1,97% (chiusura precedente a 1,99%), lo spread sul Bund 243 bp (da 244) (dati MTS).

Mercati azionari europei in netto ribasso: Euro Stoxx 50 -2,3%, FTSE 100 -2,1%, DAX -2,4%, CAC 40 -2,4%, IBEX 35 -2,0%.

Flash Mercati

Future sugli indici azionari europei in ribasso (rispetto ai prezzi segnati in corrispondenza della chiusura dei sottostanti alle 17:30 della seduta precedente): Euro Stoxx 50 -1,9%, FTSE 100 -1,7%, DAX -1,9%, FTSE MIB -1,3%. Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente: Euro Stoxx 50 +0,73%, Londra (FTSE 100) +0,45%, Francoforte (DAX) +0,47%, Parigi (CAC 40) +0,65%, Madrid (IBEX 35) -0,64%, Milano (FTSE MIB) +0,05%.

Piazza Affari volatile, chiude sopra la parità. Amplifon e DiaSorin in evidenza, debole Campari. Spread in rialzo. FTSE MIB +0,05%

Piazza Affari volatile, chiude sopra la parità. Amplifon e DiaSorin in evidenza, debole Campari. Spread in rialzo. FTSE MIB +0,05%.


Mercati azionari europei positivi. Wall Street incerta: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -0,5%, NASDAQ Composite +0,2%, Dow Jones Industrial -0,9%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a +0,05%, il FTSE Italia All-Share a +0,18%, il FTSE Italia Mid Cap a +1,20%, il FTSE Italia STAR a +2,68%.

Piazza Affari in rosso con Campari e petroliferi. Sale lo spread. FTSE MIB -1,2%

Piazza Affari in rosso con Campari e petroliferi. Sale lo spread. FTSE MIB -1,2%.


Il FTSE MIB segna -1,2%, il FTSE Italia All-Share -1,0%, il FTSE Italia Mid Cap +0,3%, il FTSE Italia STAR +1,1%.

BTP e spread in peggioramento.
Il rendimento del decennale segna 1,95% (chiusura precedente a 1,82%), lo spread sul Bund 241 bp (da 230) (dati MTS).

Mercati azionari europei in rosso: Euro Stoxx 50 -1,0%, FTSE 100 -0,8%, DAX -1,2%, CAC 40 -0,9%, IBEX 35 -2,1%.

Flash Mercati

Future sugli indici azionari europei positivi (rispetto alla chiusura dei sottostanti alle 17:30 della seduta precedente): Euro Stoxx 50 +1,0%, FTSE 100 +0,8%, DAX +1,0%, FTSE MIB +0,6%. Le chiusure dei principali indici nella seduta precedente (venerdì 10 aprile): Euro Stoxx 50 +2,70%, Londra (FTSE 100) +2,82%, Francoforte (DAX) +3,15%, Parigi (CAC 40) +3,42%, Madrid (IBEX 35) +1,66%, Milano (FTSE MIB) +1,71%.

Pages

Subscribe to RSS - Flash Commodities