Flash Commodities

Borsa italiana poco sotto la parità, deboli i bancari. FTSE MIB -0,17%

Borsa italiana poco sotto la parità, deboli i bancari. FTSE MIB -0,17%.


Il FTSE MIB segna -0,17%, il FTSE Italia All-Share -0,13%, il FTSE Italia Mid Cap +0,17%, il FTSE Italia STAR +0,09%.

BTP stabili.
Il decennale rende il 2,51% (invariato rispetto alla chiusura precedente), lo spread sul Bund segna 254 bp (+2 bp) (dati MTS).

Mercati azionari europei incerti: Euro Stoxx 50 -0,1%, FTSE 100 +0,1%, DAX -0,2%, CAC 40 +0,1%, IBEX 35 -0,2%.

Oro, figura ribassista in formazione nonostante il rialzo

Oro in rialzo in avvio di ottava, ma non è ancora escluso il rischio di nuovi cali. L'incertezza legata alla Brexit ha favorito l'ulteriore ripresa del metallo giallo, senza però modificare la struttura grafica di fondo. Il metallo giallo sta disegnando da inizio anno una fase laterale a ridosso dei 1300 dollari l'oncia, con supporto a 1285 circa, media mobile a 100 giorni e neckline di un potenziale testa e spalle ribassista la cui "testa" è rappresentata dal picco di metà febbraio.

Piazza Affari sotto la parità. Vendite su STM e petroliferi, bene Campari e FCA. FTSE MIB -0,21%

Piazza Affari sotto la parità. Vendite su STM e petroliferi, bene Campari e FCA. FTSE MIB -0,21%.


Il FTSE MIB segna -0,21%, il FTSE Italia All-Share -0,26%, il FTSE Italia Mid Cap -0,53%, il FTSE Italia STAR -0,98%.

BTP in calo.
Il decennale rende il 2,52% (+6 bp rispetto alla chiusura precedente), lo spread sul Bund segna 253 bp (+4 bp) (dati MTS).

Mercati azionari europei in rosso: Euro Stoxx 50 -0,3%, FTSE 100 -0,7%, DAX -0,4%, CAC 40 -0,3%, IBEX 35 -0,3%.

Pages

Subscribe to RSS - Flash Commodities