Flash Commodities

Piazza Affari in ascesa, brillano i bancari. FTSE MIB +3,1%

Piazza Affari in ascesa, brillano i bancari. FTSE MIB +3,1%.


Il FTSE MIB segna +3,1%, il FTSE Italia All-Share +3,0%, il FTSE Italia Mid Cap +2,2%, il FTSE Italia STAR +2,6%.

BTP e spread poco mossi.
Il rendimento del decennale segna 1,57% (chiusura precedente a 1,53%), lo spread sul Bund 199 bp (da 198) (dati MTS).

Mercati azionari europei in forte rialzo: Euro Stoxx 50 +4,2%, FTSE 100 +2,4%, DAX +4,8%, CAC 40 +3,8%, IBEX 35 +3,8%.

Petroliferi in arretramento con il greggio dai massimi visti in avvio

Petroliferi in arretramento con il greggio, scende dai massimi visti in avvio. Il future giugno sul Brent segna 33,30 $/barile (da 34,20 circa), il future maggio sul WTI segna 27,45 $/barile (da 28,30 circa). ENI -0,3%, Saipem +1,2%, Tenaris +1,7%.

SF - www.ftaonline.com

Piazza Affari in netto rialzo. Bene Leonardo, Atlantia e banche. FTSE MIB +3,0%

Piazza Affari in netto rialzo. Bene Leonardo, Atlantia e banche. FTSE MIB +3,0%.


Il FTSE MIB segna +3,0%, il FTSE Italia All-Share +2,9%, il FTSE Italia Mid Cap +2,7%, il FTSE Italia STAR +2,4%.

BTP e spread poco mossi.
Il rendimento del decennale segna 1,58% (chiusura precedente a 1,53%), lo spread sul Bund 198 bp (da 198) (dati MTS).

Mercati azionari europei in forte rialzo: Euro Stoxx 50 +3,8%, FTSE 100 +2,6%, DAX +4,0%, CAC 40 +3,3%, IBEX 35 +2,8%.

Piazza Affari migliore in Europa con balzo greggio e petroliferi. FTSE MIB +1,75%

Piazza Affari migliore in Europa con balzo greggio e petroliferi. FTSE MIB +1,75%.


Mercati azionari europei in verde. Wall Street positiva: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 +1,3%, NASDAQ Composite +1,1%, Dow Jones Industrial +1,2%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a +1,75%, il FTSE Italia All-Share a +1,68%, il FTSE Italia Mid Cap a +1,35%, il FTSE Italia STAR a +1,58%.

Piazza Affari resiste sopra la parità dopo il dato USA sui sussidi, sostegno da petroliferi. FTSE MIB +0,4%

Piazza Affari resiste sopra la parità dopo il dato USA sui sussidi, sostegno da petroliferi. FTSE MIB +0,4%.


Il FTSE MIB segna +0,4%, il FTSE Italia All-Share +0,4%, il FTSE Italia Mid Cap +1,2%, il FTSE Italia STAR +1,1%.

BTP e spread in miglioramento
. Il rendimento del decennale segna 1,52% (chiusura precedente a 1,57%), lo spread sul Bund 196 bp (da 204) (dati MTS).

Mercati azionari europei in rosso: Euro Stoxx 50 -0,8%, FTSE 100 +0,0%, DAX -1,1%, CAC 40 -0,3%, IBEX 35 -1,2%.

Piazza Affari in verde, brillano i petroliferi. Spread in calo. FTSE MIB +0,7%

Piazza Affari in verde, brillano i petroliferi. Spread in calo. FTSE MIB +0,7%.


Il FTSE MIB segna +0,7%, il FTSE Italia All-Share +0,7%, il FTSE Italia Mid Cap +0,9%, il FTSE Italia STAR +0,6%.

BTP e spread in miglioramento.
Il rendimento del decennale segna 1,53% (chiusura precedente a 1,57%), lo spread sul Bund 197 bp (da 204) (dati MTS).

Mercati azionari europei incerti: Euro Stoxx 50 +0,3%, FTSE 100 +0,2%, DAX -0,2%, CAC 40 +0,1%, IBEX 35 +0,2%.

Petroliferi in forte rialzo, greggio rimbalza su rumor acquisti Cina

Petroliferi in forte rialzo grazie al rimbalzo del greggio: il future giugno sul Brent segna 27,20 $/barile (minimo ieri a 24,50 circa), il future maggio sul WTI 22,20 $/barile (minimo ieri a 20,10 circa), nonostante il dato EIA sulle scorte settimanali USA sfavorevole (+13,834 mln di barili da +1,623 mln precedenti, consensus +3,997 mln). A Milano ENI +7,6%, Saipem +7,6%, Tenaris +6,8%. Bloomberg riferisce che la Cina sta acquistando petrolio per fortificare le sue riserve strategiche, approfittando del recente forte calo dei prezzi.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Pages

Subscribe to RSS - Flash Commodities