Economia

USA: Indice di fiducia dei consumatori del Michigan scende a 87,9 punti (stima preliminare di ottobre)

La stima preliminare di ottobre dell'indice di fiducia dei consumatori statunitensi, calcolato dall'Università del Michigan e da Reuters, si attesta a 87,9 punti, risultando inferiore alle previsioni degli addetti ai lavori pari a 91,9 punti e in calo rispetto alla rilevazione di agosto pari a 91,2 punti, rivista da 89,8 punti.

Piazza Affari in forte progresso: Ftse Mib +1,97%. Finanziari in rally, sale Eni

Piazza Affari in forte progresso: Ftse Mib +1,97%. Finanziari in rally, sale Eni.


Il Ftse Mib segna +1,97%, il Ftse Italia All-Share +1,81%, il Ftse Italia Mid Cap +0,80%, il Ftse Italia Star +0,78%.

Mercati azionari europei in netto rialzo
: DAX +1,8%, CAC 40 +1,9%, FTSE 100 +0,9%, IBEX 35 +2%.

Pochi minuti dopo l'apertura di Wall Street: S&P500 +0,6%, Nasdaq Composite +0,6%, Dow Jones Industrial +0,8%.

USA: cresce in settembre l'Indice dei prezzi alla produzione

Nel primo pomeriggio il Dipartimento del Lavoro ha comunicato che l'indice grezzo dei prezzi alla produzione ha evidenziato, nel mese di settembre, una variazione positiva dello 0,3% dopo la variazione nulla della rilevazione precedente. Su Base annuale il PPI è cresciuto dello 0,7%. L'indice core (esclusi energetici ed alimentari) e' aumentato dello 0,5% su base mensile (consensus +0,4%). Su base annuale, l'indice Core ha fatto segnare un incremento pari all'1,2%.

USA: aumentano a settembre le Vendite al dettaglio +0,6% m/m

Nel primo pomeriggio il Dipartimento del Commercio ha reso noto che le vendite al dettaglio hanno evidenziato nel mese di settembre un incremento dello 0,6% m/m, dopo il calo dello 0,2% del mese precedente. L'indice escluso il comparto auto è invece cresciuto dello 0,3% su base mensile a fronte di una variazione negativa dello 0,1% ad agosto.

Aumentano i depositi overnight presso la Bce

In crescita i depositi overnight presso la Bce. L'ultima rilevazione giornaliera indica che i depositi di breve delle banche europee presso la Banca centrale europea ammontano a 403,944 milioni di euro, dai 397,259 milioni della lettura precedente. Scendono a 193 milioni di euro i prestiti marginali da 227 milioni di euro precedenti.

Italia: Inflazione in calo a settembre

L'Istat rende noto che nel mese di settembre 2016 l'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra una diminuzione dello 0,2% su base mensile e un aumento dello 0,1% rispetto a settembre 2015 (era -0,1% ad agosto). La stima preliminare è confermata. Dopo sette mesi consecutivi di diminuzioni tendenziali, i prezzi al consumo tornano a crescere seppur di poco.

Zona Euro: ad agosto surplus della Bilancia Commerciale a 18,4 mld di euro

Eurostat ha comunicato che nel mese di agosto l'avanzo della Bilancia Commerciale dell'Eurozona (dato destagionalizzato) e' risultato pari a 18,4 mld di euro, inferiore ai 25,3 mld di luglio. In base alle prime stime ad agosto le esportazioni destagionalizzate sono cresciute dell'8% rispetto a un anno fa mentre le importazioni sono aumentate del 4% rispetto all'anno precedente.

Pages

Subscribe to RSS - Economia