Politica

Piazza Affari peggiore in Europa, accordo USA-Cina inferiore alle attese. FTSE MIB -0,26%

Piazza Affari peggiore in Europa, accordo USA-Cina inferiore alle attese. FTSE MIB -0,26%.


Mercati azionari europei in arretramento dai massimi. Wall Street incerta: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -0,2%, NASDAQ Composite +0,0%, Dow Jones Industrial -0,2%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a -0,26%, il FTSE Italia All-Share a -0,31%, il FTSE Italia Mid Cap a -0,61%, il FTSE Italia STAR a -0,36%.

Piazza Affari peggiore in Europa. Brilla CNH, deboli i bancari. Spread in netto calo. FTSE MIB +0,09%

Piazza Affari peggiore in Europa. Brilla CNH, deboli i bancari. Spread in netto calo. FTSE MIB +0,09%.


Il FTSE MIB segna +0,09%, il FTSE Italia All-Share +0,03%, il FTSE Italia Mid Cap -0,44%, il FTSE Italia STAR -0,27%.

BTP positivi e spread in netto calo.
Il rendimento del decennale segna 1,30% (chiusura precedente a 1,31%), lo spread sul Bund segna 154 bp (da 160) (dati MTS).

Mercati azionari europei in deciso rialzo: Euro Stoxx 50 +1,1%, FTSE 100 +1,9%, DAX +0,9%, CAC 40 +1,0%, IBEX 35 +1,5%.

CNH accelera su ipotesi ritorno acquisti prodotti agricoli USA dalla Cina

In netto progresso CNH Industrial +4,0%, che beneficerebbe del ritorno degli acquisti di prodotti agricoli USA da parte della Cina. CNH realizza quasi il 40% dei ricavi, il 45% dell'EBIT adjusted e il 37% dell'EBITDA adjusted nel settore agricolo (dati relativi ai primi 9 mesi del 2019).

Borsa italiana in ulteriore rialzo su prospettive accordo USA-Cina. FTSE MIB +0,93%

Borsa italiana in ulteriore rialzo su prospettive accordo USA-Cina. FTSE MIB +0,93%.


Il FTSE MIB segna +0,93%, il FTSE Italia All-Share +0,91%, il FTSE Italia Mid Cap +0,70%, il FTSE Italia STAR +0,59%.

BTP deboli, spread in calo.
Il rendimento del decennale segna 1,34% (chiusura precedente a 1,31%), lo spread sul Bund segna 157 bp (160) (dati MTS).

Mercati azionari europei in netto rialzo: Euro Stoxx 50 +1,3%, FTSE 100 +1,6%, DAX +1,2%, CAC 40 +1,1%, IBEX 35 +1,4%.

STM supera i massimi del settembre 2003 grazie al probabile accordo USA-Cina

STM (+3,4% a 25,00 euro) accelera al rialzo dopo la buona prestazione di ieri (+2,02%) e si conferma sensibile alle notizie sulle trattative USA-Cina. A inizio pomeriggio un tweet di Donald Trump affermava che gli USA sono MOLTO vicini ad un GRANDE ACCORDO (in maiuscolo nel messaggio originale) con la Cina, voluto da entrambi.

Piazza Affari accelera dopo il tweet di Trump. FTSE MIB +1,02%

Piazza Affari accelera dopo il tweet di Trump. FTSE MIB +1,02%.


Mercati azionari europei in verde. Wall Street positiva: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 +0,7%, NASDAQ Composite +0,5%, Dow Jones Industrial +0,7%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a +1,02%, il FTSE Italia All-Share a +0,92%, il FTSE Italia Mid Cap a +0,29%, il FTSE Italia STAR a +0,09%.

Borse in accelerazione con tweet Trump e rumor rimozione dazi USA

Mercati azionari in decisa accelerazione dopo il tweet di Trump. S&P 500 +1,0%, Euro Stoxx 50 +0,8%. Intorno alle 15:30 il presidente americano ha scritto sul social media che gli USA sono MOLTO vicini ad un GRANDE ACCORDO (in maiuscolo nel messaggio originale) con la Cina, voluto da entrambi.

Piazza Affari migliore in Europa con utility e bancari. FTSE MIB +0,58%

Piazza Affari migliore in Europa con utility e bancari. FTSE MIB +0,58%.


Il FTSE MIB segna +0,58%, il FTSE Italia All-Share +0,53%, il FTSE Italia Mid Cap +0,13%, il FTSE Italia STAR -0,06%.

BTP e spread stabili.
Il rendimento del decennale segna 1,39% (chiusura precedente a 1,38%), lo spread sul Bund segna 169 bp (da 169) (dati MTS).

Mercati azionari europei negativi ma in netto recupero dai minimi della mattinata: Euro Stoxx 50 -0,4%, FTSE 100 -0,5%, DAX -0,7%, CAC 40 -0,2%, IBEX 35 -0,4%.

Industriali in rosso: accordo "fase uno" tra USA e Cina non arriverà entro questo fine settimana

Industriali in rosso: CNH Industrial -2,2%, STM -1,4%, Buzzi Unicem -1,4%, Prysmian -1,2%. Secondo le ultime indiscrezioni l'accordo "fase uno" tra USA e Cina difficilmente sarà siglato entro questo fine settimana a causa degli impegni della diplomazia di Washington per la chiusura dell'USMCA, l'accordo USA-Canada-Messico. Nonostante questo si ritiene che i nuovi dazi americani su prodotti importati dalla Cina, che dovrebbero entrare in vigore domenica 15 dicembre, saranno sospesi.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Borsa italiana migliore in Europa, brilla Atlantia. Scende lo spread. FTSE MIB +0,06%

Borsa italiana migliore in Europa, brilla Atlantia. Scende lo spread. FTSE MIB +0,06%.


Il FTSE MIB segna +0,06%, il FTSE Italia All-Share +0,04%, il FTSE Italia Mid Cap -0,07%, il FTSE Italia STAR -0,27%.

BTP stabili, spread in calo
. Il rendimento del decennale segna 1,38% (chiusura precedente a 1,38%), lo spread sul Bund segna 167 bp (da 169) (dati MTS).

Mercati azionari europei in rosso: Euro Stoxx 50 -0,5%, FTSE 100 -0,6%, DAX -0,7%, CAC 40 -0,3%, IBEX 35 -0,4%.

Pages

Subscribe to RSS - Politica