Forex

Eur/Usd resiste (per ora) sopra i minimi di marzo

Eur/Usd debole nell'ultima ottava. La moneta unica resiste (almeno per il momento) sopra i minimi di marzo a 1,1174. La violazione definitiva di questo limite invierebbe un forte segnale ribassista valido nel medio lungo termine in grado di riattivare il downtrend partito all'inizio del 2018 in direzione di target a 1,11, minimi di maggio/giugno 2017, e più in basso fino a 1,1050, per il test del lato inferiore del canale ribassista che scende dai top di inizio anno.

Asia contrastata. A Tokyo Nikkei 225 in declino dello 0,27%

Dopo una seduta di netto recupero per Wall Street (con S&P 500 e Nasdaq entrambi su nuovi massimi martedì), alla riapertura degli scambi in Asia la tendenza è stata invece maggiormente contrastata, in assenza di quei fattori rialzisti (i positivi risultati trimestrali della Corporate America) che avevano sostenuto gli scambi a New York.

Pages

Subscribe to RSS - Forex