Rassegna Stampa

Citic Securities e Csc Financial negano trattativa su fusione

Citic Securities e China Securities (Csc Financial) hanno comunicato martedì, attraverso dichiarazioni distinte presentate presso le Borse di Shanghai e Hong Kong, di non essere a conoscenza di alcuna trattativa per la possibile integrazione delle attività. In precedenza Bloomberg aveva indicato che Pechino aveva avviato il processo per la fusione dei due maggiori broker del Paese. Citic Securities ha chiuso in declino dello 0,82% a Shanghai, contro il guadagno dell'1,25% di Csc Financial.

RR - www.ftaonline.com

Sap studia vendita business mobile rilevato insieme a Sybase

Secondo quanto riportano fonti citate da Bloomberg, Sap starebbe studiando la vendita del digital interconnect business, divisione le cui origini risalgono a Mobile 365, acquisita nel 2006 da Sybase per oltre 400 milioni di dollari. Sybase era stata poi rilevata nel 2010 da Sap stessa, per un enterprise value di circa 5,8 miliardi di dollari. La business unit di Sap produce software che aiutano gli operatori di telecomunicazioni nell'instradare chiamate e messaggi di testo e nel gestire i pagamenti.

Petrolio: riserve Usa salite di 11,1 milioni di barili (Api)

Secondo le stime riportate martedì dall'American Petroleum Institute (Api), le scorte di greggio in Usa sono rimbalzate di 11,1 milioni di barili nella settimana chiusa il 10 aprile. Le riserve di benzina sono invece salite di 2,2 milioni di barili. I dati dell'Api precedono quelli ufficiali della U.S. Energy Information Administration (Eia), che saranno diffusi in serata. Secondo il consensus di S&P Global Platts, citato da MarketWatch, l'Eia dovrebbe comunicare un incremento di 10,1 milioni di barili per il greggio.

Piazza Affari scivola in rosso nel finale con bancari e petroliferi. Spread in forte rialzo. FMI taglia stime PIL 2020. FTSE MIB -0,36%

Piazza Affari scivola in rosso nel finale con bancari e petroliferi. Spread in forte rialzo. FMI taglia stime PIL 2020. FTSE MIB -0,36%.


Mercati azionari europei in verde. Wall Street positiva: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 +2,0%, NASDAQ Composite +2,8%, Dow Jones Industrial +1,7%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a -0,36%, il FTSE Italia All-Share a -0,17%, il FTSE Italia Mid Cap a +1,08%, il FTSE Italia STAR a +2,35%.

Atlantia positiva, AspI presenta pef in anticipo

Atlantia +2,2% sale in scia alle indiscrezioni del Sole 24 Ore secondo cui la controllata Autostrade per l'Italia venerdì scorso ha inviato al governo (ben prima del termine fissato al 30 maggio) il piano economico finanziario (pef) rivisto per tenere conto del metodo RAB based per il calcolo dei pedaggi (ritenuto penalizzante per i concessionari). Il piano mantiene l'incremento del 40% delle spese di manutenzione nel periodo 2020-23 e gli investimenti da 13 miliardi di euro nel periodo concessorio.

Piazza Affari in verde. Diasorin sotto i riflettori, vendite su UniCredit. FTSE MIB +0,6%

Piazza Affari in verde. Diasorin sotto i riflettori, vendite su UniCredit. FTSE MIB +0,6%.


Il FTSE MIB segna +0,6%, il FTSE Italia All-Share +0,7%, il FTSE Italia Mid Cap +1,3%, il FTSE Italia STAR +1,7%.

BTP e spread negativi ma in miglioramento.
Il rendimento del decennale segna 1,72% (chiusura precedente a 1,62%), lo spread sul Bund 207 bp (da 195) (dati MTS).

Mercati azionari europei positivi: Euro Stoxx 50 +0,8%, FTSE 100 -0,7%, DAX +1,1%, CAC 40 +0,3%, IBEX 35 +0,6%.

A Investcorp l'antivirus della tedesca Avira per 180 milioni

Investcorp (gestore di investimenti alternativi con base nel Bahrain) ha annunciato di avere raggiunto l'accordo per acquisire la tedesca Avira. Secondo fonti citate da Reuters la valutazione del produttore di antivirus fondato nel 1986 (e che oggi vanta oltre mezzo miliardo di utenti nel mondo) sarebbe di 180 milioni di dollari.

RR - www.ftaonline.com

A Kb Financial divisione sudcoreana di Prudential Financial

Kb Financial Group ha annunciato venerdì di avere raggiunto l'accordo per acquisire il 100% del capitale della divisione sudcoreana di Prudential Financial per 2.300 miliardi di won (1,74 miliardi di euro). Come ricorda Reuters, l'operazione segna l'uscita dopo 30 anni del leader Usa delle assicurazioni vita dal mercato della Corea del Sud. Prudential Financial aveva chiuso in declino dell'1,18% lunedì al Nyse. Successivamente Kb Financial ha guadagnato il 2,00% a Seoul.

RR - www.ftaonline.com

Nexi accelera al rialzo, riprendono negoziati con SIA

Nexi +3,9% accelera al rialzo grazie alle indiscrezioni del Messaggero. Il quotidiano scrive infatti che sono ripresi i contatti con SIA per arrivare a un'integrazione. Cdp, che controlla SIA, vorrebbe mantenere il controllo in qualità di partner industriale. Il Messaggero riferisce anche che SIA potrebbe quotarsi in borsa questa estate.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Ethicon (J&J) annulla operazione da 400 milioni su TachoSil

Johnson & Johnson (J&J) ha annunciato venerdì di avere abbandonato i piani per l'acquisizione di TachoSil. Ethicon, sussidiaria del colosso del New Jersey, nel maggio 2019 aveva raggiunto l'accordo per il takeover del marchio di cerotti chirurgici (per il controllo del sanguinamento, leader di mercato in Europa) di proprietà della giapponese Takeda Pharmaceutical per 400 milioni di dollari. Sempre venerdì era stata la U.S.

Pages

Subscribe to RSS - Rassegna Stampa