Rassegna Stampa

Petrolio: riserve Usa salite di 13,2 milioni di barili (Api)

Secondo le stime riportate martedì dall'American Petroleum Institute (Api), le scorte di greggio in Usa sono rimbalzate di 13,2 milioni di barili nella settimana chiusa il 17 aprile. Le riserve di benzina sono invece salite di 3,4 milioni di barili. I dati dell'Api precedono quelli ufficiali della U.S. Energy Information Administration (Eia), che saranno diffusi in serata. Secondo il consensus di S&P Global Platts, citato da MarketWatch, l'Eia dovrebbe comunicare un incremento di 12,9 milioni di barili per il greggio.

Piazza Affari accelera al ribasso nel finale. Spread in accelerazione. FTSE MIB -3,59%

Piazza Affari accelera al ribasso nel finale. Spread in accelerazione. FTSE MIB -3,59%.


Mercati azionari europei pesantemente negativi. Wall Street in forte ribasso: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -3,2%, NASDAQ Composite -3,8%, Dow Jones Industrial -2,6%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a -3,59%, il FTSE Italia All-Share a -3,28%, il FTSE Italia Mid Cap a -1,28%, il FTSE Italia STAR a -0,89%.

Ferrari in territorio positivo con progetto anti-Covid-19

Ferrari +0,5% resiste in territorio positivo. Reuters riferisce che la casa di Maranello ha varato il progetto Back on Track, ovvero una campagna di test sierologici per verificare la negatività al Covid-19 dei dipendenti, delle loro famiglie e dei fornitori. I test sono volontari ma Ferrari prevede un'adesione in massa. Il progetto prevede anche la fornitura di un'app che avvisa nel caso in cui ci si sia trovati a contatto con altri lavoratori risultati positivi. L'obiettivo è quello di riattivare la produzione il prima possibile e in condizioni di sicurezza.

MPS: Sindaco Siena spinge per risarcimento, Tesoro potrebbe ritardare uscita

Notizie negative nelle ultime ore per Banca MPS (-0,9% a 1,0920 euro). Il sindaco di Siena Luigi De Mossi ha chiesto formalmente alla Fondazione MPS di intraprendere "l'azione risarcitoria nei confronti di Banca MPS per gli aumenti di capitale 2008/2011 di circa 3,8 miliardi di euro". Secondo De Mossi gli aumenti di capitale del 2008 e 2011 cui la Fondazione partecipò erano basati su bilanci e prospetti informativi "poi risultati non veritieri".

L'inglese Norton Motorcycles diventa indiana per 18 milioni

Lo storico marchio inglese Norton Motorcycles sarà acquisito dall'indiana Tvs Motor per 16 milioni di sterline (poco più di 18 milioni di euro). Come anticipato da Reuters, il terzo maggiore produttore di motociclette dell'India ha annunciato venerdì di avere raggiunto l'accordo per rilevare l'azienda fondata nel 1898 a Birmingham, che dallo scorso gennaio era in amministrazione controllata, a causa soprattutto dei debiti con l'erario.

RR - www.ftaonline.com

Ford Motor raccoglie 8 miliardi con emissione corporate bond

Secondo quanto emerge dalla documentazione regolatoria, citata da Reuters, Ford Motor ha raccolto 8 miliardi di dollari attraverso l'emissione di corporate bond (con rendimenti compresi tra l'8,50% e il 9,625%). L'emissione, finalizzata a rinforzare le riserve di liquidità (in una congiuntura resa molto difficile per il settore dell'auto dal diffondersi su scala globale dell'epidemia di coronavirus), ha ottenuto una domanda pari a 40 miliardi di dollari. Ford aveva chiuso in rally del 3,64% venerdì a Wall Street.

RR - www.ftaonline.com

Boc Aviation acquisterà 22 aerei di United Airlines Holdings

Secondo quanto emerge dalla documentazione regolatoria presentata domenica presso l'Hong Kong Stock Exchange, e citata da Reuters, la sussidiaria di Bank of China (Boc) attiva nel leasing aereo rileverà 22 aerei di United Airlines Holdings, il colosso dei cieli Usa che già a fine febbraio aveva cancellato la guidance 2020 a causa dell'epidemia di coronavirus. Boc Aviation, che ha base a Singapore, acquisterà gli aerei e poi li noleggerà alla stessa United. Non sono stati resi noti i dettagli economici dell'accordo.

Via libera provvisorio della Cma per Amazon.com su Deliveroo

La Competition and Markets Authority (Cma) venerdì ha annunciato un via libera provvisorio all'acquisizione di una quota di minoranza di Deliveroo da parte di Amazon.com. Nel maggio dello scorso anno il colosso Usa del commercio elettronico (attraverso sussidiarie europee) aveva partecipato a finanziamenti nel capitale di Deliveroo (cui avevano preso parte anche investitori esistenti come T Rowe Price, Fidelity Management and Research e Greenoaks) per complessivi 575 milioni di dollari.

Operazioni globali di M&A crollate del 33% annuo nel 2020

Secondo quanto evidenziato dai dati di Refinitiv, citati da Reuters, settimana scorsa non è stata annunciata alcuna fusione o acquisizione superiore al miliardo di dollari. Non succedeva dal 2004. Finora nel 2020 le operazioni globali di M&A (merger and acquisition) sono crollate del 33% annuo a 762,6 miliardi di dollari, valore minimo dal 2013. Una frenata ovviamente legata all'impatto dell'epidemia di coronavirus sull'economia globale. Il numero delle operazioni è invece calato del 20% rispetto al pari periodo del 2019.

RR - www.ftaonline.com

Thyssenkrupp lavora a fusione per sussidiaria Marine Systems

Secondo quanto riportato da Norddeutsche Rundfunk (Ndr, emittente radiofonica pubblica con base ad Amburgo), Thyssenkrupp starebbe negoziando la possibile fusione di ThyssenKrupp Marine Systems (Tkms) con le connazionali German Naval Yards e Luerssen. Tkms produce navi da guerra e sottomarini e genera ricavi per 1,8 miliardi di euro. Oliver Burkhard, membro del board di Thyssenkrupp e responsabile proprio della sussidiaria Tkms, su Twitter aveva scritto che un'alleanza potrebbe avere senso nell'attuale contesto europeo, con la creazione di un campione nazionale.

Pages

Subscribe to RSS - Rassegna Stampa