Mercati Americani

Entegris investe in Cina

La società statunitense Entegris (chimica specializzata e materiali avanzati) ha rilevato il gruppo cinese Hangzhou Anow Microfiltration specializzato nelle soluzioni di filtraggio per diversi settori (dai semiconduttori al farmaceutico). L'operazione ha un valore di circa 73 milioni di dollari in contanti, al netto di alcuni aggiustamenti post-closing e del finanziamento previsto per i capex di breve termine. Anow è adesso inserita nella divisione di Entegris Microcontamination Control.

Petrolio in calo, ma Trump ordina nuove sanzioni contro l'Iran

In un tweet di oggi il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha affermato: "Ho appena ordinato al Segretario del Tesoro di aumentare in maniera sostanziale le sanzioni ai danni dell'Iran". Washington conferma così la pressione su Teheran e l'affiancamento all'Arabia Saudita nella contrapposizione geopolitica che affligge il Medioriente.

Saudi Aramco completa l'acquisto di asset Shell nella raffinazione

Saudi Arabian Oil Company (Saudi Aramco), la compagnia petrolifera nazionale saudita, ha completato l'acquisizione delle quote di Shell Saudi Arabia (raffinazione) nella joint venture SASREF a Jubail Industrial City (Arabia Saudita). Si tratta del 50% della jv valutato 631 milioni di dollari.

Altri 75 mld dalla Fed di New York per sedare l'overnight

Come annunciato ieri, la Fed di New York ha condotto un'altra operazione straordinaria di acquisto sui mercati di liquidità di brevissimo termine al fine di normalizzare l'andamento dei tassi overnight.
In particolare oggi, alle 14:30 italiane (8:30 AM ET), la banca centrale USA ha immesso liquidità nel sistema per 75 miliardi di dollari, a fronte di richieste per oltre 80.
Gran parte degli acquisti è stata diretta sui titoli di Stato USA (oltre 51 mld) seguiti dagli asset garantiti da mutui (22,75 mld) e in minor misura dai titoli delle "Agency".

General Mills: giro d'affari sotto attese nel primo trimestre

Il gruppo alimentare General Mills ha archiviato il primo trimestre con ricavi inferiore alle attese a 4 miliardi di dollari contro i 4,08 miliardi del consensus. Meglio del previsto l'utile per azione adjusted a 0,79 dollari contro i 77 centesimi del consensus.

RV - www.ftaonline.com

USA: forte crescita ad agosto dei nuovi cantieri

Nel primo pomeriggio la National Association of Realtors ha reso noto che i nuovi cantieri residenziali sono cresciuti ad agosto passando a 1364 mila unita' da 1215 mila unita' (+12,3%). Il dato e' nettamente superiore alle attese degli analisti che si aspettavano un valore pari a 1250 mila unita'. In crescita anche le Licenze edilizie a 1419 mila unita' da 1317 mila unita' (consensus 1310 mila unita').

CC - www.ftaonline.com

Fedex: titolo in forte ribasso nel premarket a Wall Street

Fedex perde l'11% nel premarket a Wall Street. Il colosso delle spedizioni ha chiuso il primo trimestre dell'esercizio fiscale 2020 con ricavi sostanzialmente stabili a 17,048 miliardi di dollari da 17,052 miliardi del primo trimestre dell'esercizio fiscale 2019. L'utile netto è calato a 745 milioni di dollari da 835 milioni mentre su base adjusted i profitti per azione sono diminuiti a 3,05 dollari da 3,46 dollari. Gli analisti avevano previsto un Eps rettificato di 3,15 dollari.

Pages

Subscribe to RSS - Mercati Americani