Mercati Americani

Borsa italiana in ribasso: Ftse Mib -0,44%. Bancari in rosso, MPS termina in forte calo

Borsa italiana in ribasso: Ftse Mib -0,44%. Bancari in rosso, MPS termina in forte calo.


Mercati azionari europei deboli. Wall Street in rosso: alla chiusura delle borse europee S&P 500 -0,3%, Nasdaq Composite -0,4%. Il Ftse Mib ha terminato a -0,44%, il Ftse Italia All-Share a -0,41%, il Ftse Italia Mid Cap a -0,31%, il Ftse Italia Star a -0,46%.

Euro scende sui minimi da inizio marzo contro dollaro a 1,0851, poi recupera. EUR/USD alla chiusura dei mercati europei viene scambiato a 1,0890 circa.

Freeport-McMoRan: risultati inferiori alle attese, ma prevalgono gli acquisti

Il gruppo minerario statunitense Freeport-McMoRan ha chiuso il terzo trimestre del 2016 con ricavi in crescita da 3,38 a 3,87 miliardi di dollari. Il periodo si è chiuso con un utile da 217 milioni di dollari contro il rosso da 3,83 miliardi di un anno fa. L'utile netto ordinario (eps adjusted) dei tre mesi è stato pari a 0,13 dollari contro il rosso da 0,15 del terzo quarto del 2015. Le attese erano per un eps adjusted da 0,2 dollari e per ricavi da 3,96 miliardi di dollari (FactSet). Il titolo di Freeport-McMoRan registra comunque a Wall Street un rialzo del 5,4% a 10,73 dollari.

Borsa Usa: indici deboli

La Borsa di New York ha aperto la seduta all'insegna della debolezza. Il Dow Jones cede lo 0,1%, l'S&P 500 lo 0,05% e il Nasdaq Composite lo 0,2%.
L'Indice S&P/Case Shiller, che misura l'andamento dei prezzi delle abitazioni nelle 20 principali citta' americane, ha evidenziato nel mese di agosto un incremento del 5,1% rispetto allo stesso periodo del 2015, lievemente superiore al consensus e alla rilevazione precedente entrambe pari al +5%.

USA: sotto le attese a ottobre l'Indice di fiducia dei consumatori (CB) a 98,6 punti

Negli Stati Uniti il Conference Board ha annunciato che l'Indice di fiducia dei consumatori e' sceso nel mese di ottobre a 98,6 punti dai 104,1 punti del mese precedente. Il dato e' inferiore alle previsioni degli addetti ai lavori pari a 101 punti.

USA: a ottobre Indice della FED di Richmond a -4 punti

La Federal Reserve di Richmond ha comunicato che il proprio indice, che misura l'andamento dell'attivita' manifatturiera dell'area di Richmond, si è attestato nel mese di ottobre a -4 punti da -8 del mese precedente. Il dato e' superiore alle attese degli addetti ai lavori pari a -5 punti.

Baker Hughes perde meno delle attese nel trimestre

La società di servizi all'industria petrolifera Baker Hughes ha chiuso il terzo trimestre con ricavi in calo a 2,35 miliardi di dollari dai 3,78 miliardi di un anno fa. Il periodo si chiude con una perdita operativa in crescita da 101 a 321 milioni di dollari. La perdita della capogruppo in un anno cresce da 159 a 429 milioni di dollari. La perdita per azione corretta per le poste straordinarie si è posta a 0,15 dollari contro il rosso da 5 centesimi del corrispondente periodo del 2015, ma ben al di sopra delle perdite attese dagli analisti in media a 44 centesimi.

Piazza Affari sotto la parità: Ftse Mib -0,42%. Bancari in rosso, MPS fuori controllo

Piazza Affari sotto la parità: Ftse Mib -0,42%. Bancari in rosso, MPS fuori controllo.


Il Ftse Mib segna -0,42%, il Ftse Italia All-Share -0,40%, il Ftse Italia Mid Cap -0,28%, il Ftse Italia Star -0,38%.

Mercati azionari europei incerti:
DAX +0,2%, CAC 40 -0,1%, FTSE 100 +0,8%, IBEX 35 -0,7%.

Pochi minuti dopo l'apertura di Wall Street: S&P500 -0,2%, Nasdaq Composite -0,1%, Dow Jones Industrial -0,1%.

Pages

Subscribe to RSS - Mercati Americani